Sondaggi elettorali Germania: CDU rinvigorita, la Merkel stacca Schulz

Sondaggi elettorali Germania: CDU rinvigorita, la Merkel stacca Schulz Dopo settimane passate sulla difensiva, la CDU torna a correre. Questo è quanto trapela dall’analisi del trend dei sondaggi elettorali condotti in Germania. Iniziano a sentirsi dunque i primi effetti del voto regionale in Saarland di fine marzo. Che ha visto la CDU confermare la propria leadership, con un considerevole aumento del proprio consenso. E che sembra aver dato una prima frenata al cosiddetto effetto Schulz, che aveva rinvigorito la SPD negli ultimi 2 mesi. Sondaggi elettorali Germania: CDU torna a correre, SPD stabile Le rilevazioni condotte nella prima decade di aprile rilanciano infatti il partito della cancelliera Angela Merkel. Gli istituti – da Insa a Forsa, passando per Ipsos, Emnid e Forschungsgruppe Wahlen – sembrano piuttosto concordi, segnalando un ampliamento del gap tra i due maggiori partiti tedeschi. La media dei sondaggi condotti nei primi 10 giorni del mese vede la CDU tornare sopra quota 34%, il miglior dato dell’ultimo trimestre. Sebbene in perdita di appena un decimo rispetto alla media di marzo, la SPD vede arrestarsi la propria corsa, inaugurata con la scelta di Martin Schulz quale candidato alla Cancelleria. Il distacco tra i socialdemocratici ed il partito della... View Article