Comunali 2011: i flussi elettorali a Napoli

I risultati del primo turno delle elezioni comunali a Napoli presentano una distribuzione di voto molto interessante che vale la pena investigare con tecniche statistiche, come quella di Goodman qui descritta. In questo caso, invece di esplorare i flussi elettorali tra due differenti elezioni si è investigata la correlazione tra voto ai partiti e voto ai candidati sindaco. L’analisi ha riguardato solo i principali candidati a sindaco e i partiti di rilevanza nazionale, le liste civiche sono state accorpate sotto le diverse voci “Altro”. Unica eccezione la lista civica collegata a Mastella che è stata sommata alla lista Udeur. Il voto ai sindaci Alcuni dati appaiono molto interessanti. Fico del Movimento 5 Stelle raccoglie solo poco più del 50% dei voti dal suo schieramento, mentre riceve voti in egual misura da centrodestra e da coloro che han votato solo il sindaco (circa il 18%). Lettieri invece raccoglie voti solo dalle sue liste, quasi il 92%, e tra coloro che votano solo il sindaco è quello meno votato, a parte Mastella. Lo stesso dicasi per Morcone e Pasquino, sebbene abbiano riscosso qualche maggiore consenso tra chi ha votato solo per i candidati alla carica di primo cittadino. Viceversa DeMagistris si presenta come un candidato assolutamente trasversale. I voti,... View Article