Salvini su Orlando “Migranti e rischio fascismo, questo tizio non è normale”

Salvini su Orlando “Migranti e rischio fascismo, questo tizio non è normale”. Su Facebook Matteo Salvini attacca il ministro della Giustizia Andrea Orlando. Al centro del dibattito l’emergenza migranti e il rischio di un ritorno del fascismo. Negli ultimi giorni di agosto si sono susseguite diverse dichiarazioni sulle questioni sopraccitate. Infatti, il tema dei migranti è stato spesso collegato a un possibile ritorno del fascismo nel nostro Paese. Questo a causa delle varie discussioni emerse soprattutto dagli ambienti di estrema destra – ma non solo – sull’emergenza migranti. Emergenza che però, secondo Orlando, non esiste. E si tratta solo di narrativa. Salvini contro Orlando su migranti e rischio fascismo Tutto è iniziato con le dichiarazioni del ministro degli Interni Marco Minniti. Infatti, alla Festa dell’Unità di Pesaro, il ministro aveva espresso i propri timori sulla tenuta democratica del Paese. Paure che per il ministro Orlando non sono giustificate. Ieri, riprendendo le parole di Minniti, Orlando ha dichiarato che la tenuta democratica del Paese non è in questione “per pochi immigrati rispetto al numero dei nostri abitanti”. Nonostante il rischio di un “fascismo non giustificato da nessun flusso migratorio al mondo”, per il ministro della Giustizia non è opportuno cedere alla... View Article