Ecco qual è la ricetta di Salvini per sconfiggere il crimine

Aumentare il numero dei poliziotti? Ronde di quartiere? Attività di prevenzione nelle scuole? Niente di tutto ciò. La ricetta per sconfiggere il crimine l’ha data Matteo Salvini in un intervento a La Zanzara su Radio 24. Il segretario della Lega indica come modello da seguire la Svizzera:”Il mio modello è la Svizzera, dove un cittadino su due è armato e, guarda caso, i reati sono molti in meno rispetto all’ Italia”. Nel nostro Paese però pochi sanno sparare, e le armi, spiega Salvini “le devi sapere usare”. Quindi che fare? Il numero del Carroccio ha pronta la soluzione. “Io reintrodurrei quattro mesi di servizio militare obbligatorio, così impariamo a sparare. Quattro mesi di servizio civile o militare per insegnare ai nostro ragazzi spirito di sacrificio, spirito civico l’ uso delle armi”. Salvini: “Detassare le armi” In un recente intervento, sempre a La Zanzara, Salvini aveva proposto uno sgravio fiscale per chi compra le armi: “In Italia ci sono un milione e mezzo di persone che detengono armi, per sport o caccia, è un settore che occupa 200mila lavoratori in Italia. Sono per la detassazione per tutti quindi anche per chi vende e produce armi, anche perché il nostro è uno dei Paesi più... View Article