•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 4 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Primarie Campania, Gennaro Migliore “Voglio misurarmi”

Primarie Campania: tanto tuonò che piovve, Gennaro Migliore annuncia la sua disponibilità: sarà della partita.

L’annuncio arriva dal diretto interessato. “La mia corsa nasce come tentativo di superare le difficoltà con un candidato unitario. Certo, sono consapevole che bisogna avviare un’enorme innovazione politica. Qui c’è bisogno di una stagione nuova: di cambiare profondamente la classe dirigente che guida la Regione. Ma, sia chiaro, il mio vero avversario resta Caldoro”.

Il candidato alle primarie del centrosinistra per le elezioni regionali campane, in un’intervista a Repubblica spiega: Io voglio misurarmi, quindi spero proprio che le primarie si facciano” dice Migliore.

Migliore “Primarie strumento intelligente”

“Le primarie restano, per me, lo strumento più intelligente messo in campo dalla politica. Ma vanno protette dagli abusivi, dai frodatori, dagli inquinatori. Farle, significherebbe che siamo in grado di contrastare ogni tentativo di sporcarle”.

gennaro migliore candidato primarie campania

“Dopo giornate così emblematiche e gratificanti per il Paese, e anche per l’assunzione di responsabilità di cui ha dato prova il Pd – aggiunge Migliore in riferimento all’elezione del Capo dello Stato – è venuto il momento di mettere il sud al centro dell’agenda di governo. Ma con la necessità di cambiare anche una classe dirigente meridionale che non è stata all’altezza delle sfide che il governo le imponeva”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: