29/01/2016

Comunali Napoli: Valeria Valente sfida Antonio Bassolino alle primarie

autore: Ilaria Porrone
comunali napoli, Valeria Valente, Antonio Bassolino

Comunali Napoli: Valeria Valente potrebbe sfidare Antonio Bassolino alle primarie

La ‘sfidante’ di Antonio Bassolino alle primarie del centrosinistra per il comune di Napoli potrebbe essere Valeria Valente. Il Pd avrebbe individuato infatti l’avversaria da contrapporre ad Antonio Bassolino. La scelta sarebbe caduta proprio su Valeria Valente, avvocato amministrativo e deputata eletta nella circoscrizione Campania 1.

Elezioni comunali 2018: le date possibili, manca l’ufficialità

Comunali Napoli, chi è Valeria Valente

L’on. Valente, ex bassoliniana ed ex assessore della giunta Iervolino, è un’esponente della corrente dei giovani turchi del commissario romano Matteo Orfini e molto vicina al ministro della Giustizia Andrea Orlando. E’ stata quindi scartata la scelta di esponenti della società civile e dei deputati Gennaro Migliore ed Enzo Amendola. Scartata anche la candidatura del presidente dell’Ice Riccardo Monti.  Qui sotto il ritratto di Valente fatto da Repubblica.

La Valente, dal punto di vista politico, è sempre stata vicina a Bassolino, salvo attestarsi nel tempo su posizioni più autonome. Ha inoltre un forte legame con l’ex sindaco Rosa Russo Iervolino. Valente, 39 anni, è stata eletta al parlamento la prima volta nel febbraio 2013. Laureata in Giurisprudenza, è avvocato amministrativista. E’ stata anche assessore comunale a Napoli.

Autore: Ilaria Porrone

Classe 1987, vive a Roma. Laureata in Relazioni Internazionali presso l’Università di Roma Tre. Appassionata di storia e comunicazione politica, nel tempo libero è una volontaria della ONG Emergency. Collabora con Termometro Politico dal 2014. Su twitter è @IlariaPorrone
Tutti gli articoli di Ilaria Porrone →