•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 8 novembre, 2016

articolo scritto da:

Elezioni Usa: tutto quello che c’è da sapere in 10 grafici

elezioni usa

Elezioni Usa: tutto quello che c’è da sapere in 10 grafici

Le ultime previsioni, il voto di bianchi e neri, uomini e donne, quello degli ispanici. Affluenza molto più alta di quella di quattro anni fa: se sì a chi gioverà? Quanto hanno speso i due candidati? 10 grafici per conoscere gli aspetti fondamentali della big night.

elezioni usa 2016 presidenziali banner logo tp

Elezioni Usa: tutto quello che c’è da sapere in 10 grafici

Le previsioni sulla Clinton

Nonostante il ritmo altalenante degli ultimi tre mesi, secondo le previsioni più autorevoli, oggi, Hillary Clinton ha un’altissima probabilità di vincere

elezioni usa

Le previsioni su Trump

Diversamente il candidato repubblicano parte fortemente sfavorito dalle previsioni

elezioni usa

L’America se vincessero i Repubblicani

Se alla fine, contro praticamente tutte le previsioni, Trump ottenesse la vittoria, la mappa del voto potrebbe assomigliare molto a questa. Il magnate newyorkese dovrebbe vincere in Ohio, Arizona, Florida e North Carolina. Dopodiché dovrebbe sperare nella conquista di uno stato tra Pennsylvania, Michigan e Virginia.

elezioni usa

Mobilitazioni di massa

Sia la Clinton sia Trump si rivolgono a ben determinati tipi di elettorato. Per avere qualche speranza di vittoria, il repubblicano dovrà sperare nella mobilitazione di massa della white working class

elezioni usa

Il voto degli ispanici

L’evoluzione (2005-2014) della percentuale di elettori ispanici. Non proprio dalla parte Trump.

elezioni usa

Fattore Obama

Il gradimento nei confronti dell’attuale presidente ha recentemente toccato il punto più alto degli ultimi anni, potrebbe essere un ulteriore punto di forza per la Clinton

elezioni usa

Affluenza in rialzo 

L’affluenza alle elezioni di 4 anni fa è stata particolarmente bassa. Quest’anno è previsto un forte rialzo della percentuale dei votanti, ancora non è chiaro chi potrebbe favorire, molto probabilmente la Clinton.

elezioni usa

I candidati più odiati

In molti si recheranno alle urne scegliendo il “male minore”. Il grafico sotto riporta la percentuale degli americani a favore e contro ciascun dei candidati (risale all’estate prima dei rispettivi problemi con molestie ed Fbi).

elezioni usa

Un paese diviso 

Uno dei due candidati una volta eletto potrebbe acquisire maggiore “trasversalità” ma, al momento, il duello Trump Clinton vede l’America spaccata a metà.

elezioni usa

I soldi per la campagna elettorale

La Clinton e Trump hanno speso quasi la metà di quanto avevano speso Obama e Romney quattro anni fa. Trump ha investito nella campagna elettorale la metà di quanto investito dalla Clinton.

elezioni usa

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: