•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 19 aprile, 2017

articolo scritto da:

Mappe d’Italia: la pietanza tipica (con vino) regione per regione

mappe cultura italia

Mappe d’Italia: la pietanza tipica (con vino) regione per regione

Oggi vi proponiamo una splendida mappa dei sapori italiani. Elaborata da Vinitaly International, questa rappresentazione della Penisola, Sicilia e Sardegna ci mostra il piatto più conosciuto (iconico) regione per regione. Come ogni piatto che si rispetti, va accompagnato a dei buoni vini locali. Ecco a voi la mappa di sapori – delicati o intensi, soffici o croccanti – del nostro Paese.

Mappe d’Italia, Nord: spicanno risotto e fonduta; tra i vini, Chardonnay, Pinot e Barbera

Partiamo proprio dal Nord Italia. Una tradizione culinaria ricca alla quale si accompagna una gran varietà di vini, rossi e bianchi. Spiccano, per importanza, il risotto alla milanese – celebre in tutto il mondo – e la fonduta valdostana. Con questo, non si sminuisce la bontà degli agnolotti o dei canederli (questi ultimi tipici del Trentino).

Come accompagnamento, troviamo tra i vini più stimati nonché diffusi e commercializzati. Spiccano due nomi eccellenti su tutti: il Pinot e il Chardonnay. Menzione di merito anche per l’ottimo Merlot prodotto in Friuli-Venezia Giulia. Si chiude, poi, con il Barbera, omaggiato dal compianto Gaber in uno dei suoi pezzi più conosciuti e cantati.

Mappe d’Italia, Centro: l’eccellenza della bistecca fiorentina, il pesto genovese e le iconiche olive ascolane

Il centro della Penisola presenta, con buona probabilità, i prodotti e pietanze maggiormente conosciute a scala globale (con eccezione del risotto alla milanese e della pizza). La Toscana viene rappresentata da una stupenda bistecca fiorentina e un’infinita serie di vini. Tra tutti, spicca per corposità “un buon Chianti”…

A continuazione, troviamo la ricca Emilia Romagna, esportatrice della piadina a livello nazionale. Anche i suoi vini sono di tutto rispetto: Sangiovese e Lambrusco sono celebri in tutto il mondo. Altro prodotto conosciuto a scala globale e tra i più imitati in assoluto è il pesto genovese. Chiudiamo con la sfilza delle pietanze iconiche del centro con le squisite olive ascolane, gli affettati dell’Umbria e il cacio e pepe tipico di Roma.

Mappe d’Italia, Sud: i cavatelli, gli arancini, l’immancabile pizza e il dominio dell’Aglianico

Il Sud è tradizionalmente terra di grandi sapori. Proprio il piatto per eccellenza con il quale si identifica l’Italia nel mondo viene dal Meridione: la pizza napoletana è imitata e invidiata in tutto il globo. Menzione di merito andrebbe alla mozzarella di Salerno.

Si prosegue con le prelibate orecchiette made in Puglia e i cavatelli del Molise; continuando verso Sud, spicca la salsiccia (per la Basilicata) e l’ottimo caciocavallo calabrese (che, presumibilmente, vince al photofinish contro il peperoncino). Chiudiamo con la Sicilia e gli immancabili arancini. Da qui, inoltre, si esporta probabilmente il miglior Primitivo; vino forte e deciso da accompagnare a pranzi e cene corpose.

mappe cultura italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

articolo scritto da:

Lascia un commento