•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 13 novembre, 2017

articolo scritto da:

Report anticipazioni: paradise papers, stasera i nomi degli italiani

report anticipazioni paradise papers

Report anticipazioni: paradise papers, stasera i nomi degli italiani

Era il 1982 quando il film Paradise faceva il suo debutto al cinema. Nell’87 i Guns N’Roses cantavano Paradise City, nel 2011 i ColdPlay presentavano il singolo Paradise. Sintomo del cambiamento dei tempi e dell’evoluzione dei concetti e delle parole, stasera, il programma Report, si dedicherà ai Paradise Papers. 

La trasmissione si dedicherà infatti ai documenti che vedrebbero coinvolti molti italiani. Aziende strategiche, affari offshore, elusione fiscale. Questo e molto altro.

Report anticipazioni: cosa sono i paradise papers?

Le anticipazioni fanno un po’ da “spoiler”, rivelandoci come l’isola di Man, situata nel mare d’Irlanda e affidata al Regno Unito, è uno dei paradisi fiscali più ambiti. Da quest’anno infatti la squadra di Report diventa partner dell’ICIJ (Consorzio internazionale di giornalisti investigativi). Il consorzio si occupa da oltre venti anni di inchieste internazionali. La troupe di Report ci svelerà, questa sera, lo scandalo offshore dei Paradise Papers.

La trasmissione cercherà di spiegare ai telespettatori come i grandi capitalisti fanno girare i soldi lontano dai ficcanaso. Lo studio dei Paradise Papers ha coinvolto 95 testate, 382 giornalisti e 67 paesi che insieme hanno esaminato 13.4 milioni di documenti. Documenti ottenuti tramite una fonte anonima dal quotidiano tedesco Süddeutsche Zeitung. Il contenuto di queste carte sarebbe legato agli studi legali di Appleby e AsiaCiti Trust oltre a 19 registri di Paesi con una tassazione leggera.

Forse può interessarti Cronaca Ultime Notizie: Malta, su cosa stava indagando Daphne Galizia?

Report anticipazioni: chi saranno gli italiani coinvolti?

Nell’attesa dei nomi degli italiani finiti nei documenti e di capire come lavora AppleBy, sono trapelati quelli di VIP famosi. Da Bono degli U2 a Nicole Kidman, dal ministro del commercio di Trump all’uomo fidato di Justin Trudeau, per poi finire con George Soros, Lewis Hamilton e le varie multinazionali. D’altronde sembra comprensibile, Phil Crane, commercialista dell’isola di Man, spiega come sull’isolaci siano soli 85mila abitanti e ben 26mila aziende.

Crane rivela inoltre come la tassazione sia dello 0% sui profitti delle aziende. Sull’intera questione potrebbe indagare l’Unione Europea. A tal proposito Pierre Moscovici (Commissario affari economici Commissione Europea) ha confermato che ci saranno approfondimenti, se la questione lo richiederà, una volta definita tutta la situazione. L’appuntamento quindi è rimandato a stasera, ore 21.30, Rai3, Report.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Francesco Somma

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: