•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 6 dicembre, 2017

articolo scritto da:

Solo per vendetta: cast, recensione e trama del film con Nicolas Cage

solo per vendetta

Solo per vendetta: cast, recensione e trama del film con Nicolas Cage
“Solo per vendetta” è il film che stasera ci propone Rete 4, in prima serata. Il thriller del 2011, diretto da Roger Donaldson, ha come protagonista Nicolas Cage. L’attore recita nei panni di un insegnante la cui vita viene sconvolta da un evento tragico. Gli sarà offerta la possibilità di vendicarsi, ma tutto ciò darà il via ad una serie di eventi che lo porteranno a perdere il controllo della sua vita, ormain nelle mani di una misteriosa associazione di “vigilanti”.

Solo per vendetta, trama e cast

Will Gerard (Nicolas Cage) è un insegnante di inglese che vede il suo mondo crollare quando sua moglie Laura (January Jones) viene aggredita da uno sconosciuto. Nella sala d’attesa dell’ospedale un uomo, Simon (Guy Pearce), gli offre la possibilità di vendicare sua moglie e fare giustizia, senza aspettare le lunghe e spesso inconcludenti indagini della polizia. Tutto ciò in cambio di futuri favori, cioè l’ingresso in una associazione di vigilanti che si fanno giustizia da soli, uccidendo i criminali. Così il tranquillo professore Will Gerard diventerà la pedina di un gioco pericoloso, da cui non potrà più uscire.

Io che amo solo te: cast, trama e recensione, stasera su Rai 1

Solo per vendetta, recensione

Il film si dimostra diviso in due parti: se la prima metà della pellicola è interessante e cattura l’attenzione del pubblico, nella seconda parte- densa di flashback- lo script diventa più pesante. Infatti la trama vira verso la classica distopia basata sul controllo della vita di gente comune da parte di losche agenzie o del governo.

 

L’attore Nicolas Cage, negli anni in cui è stato girato il film (2011), era pronto ad accettare qualsiasi ruolo in ogni tipo di film. Infatti spesso questi sono stati dei flop al botteghino, essendo di scarsa qualità. In ogni caso, “Solo per vendetta” ha un ritmo incalzante e ricco di colpi di scena; risultando uno dei film più interessanti interpretati in questo periodo dall’attore.

Megghi Pucciarelli

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: