• 130
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 16 aprile, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Ixè: Partito Democratico cala al 16,6%

sondaggi elettorali ixè, intenzioni voto

Sondaggi elettorali Ixè: Partito Democratico cala al 16,6%

Nonostante lo stallo istituzionale, le due forze politiche, uscite vincitrici dalle elezioni del 4 marzo, incrementano il proprio bottino di voti. A sostenerlo è l’ultimo sondaggio condotto da Ixè e pubblicato su Huffington Post. Secondo la rilevazione, il Movimento 5 Stelle rimane in cima alle preferenze degli italiani e riscontra un gradimento pari al 34% dei voti (+1,4% rispetto alle Politiche del 4 marzo).

Meglio dei Cinque Stelle fa la Lega di Matteo Salvini che dal 17,4% passa al 21% trainando tutta la coalizione di centrodestra che guadagna l’1,4% e sale al 38,4% avvicinandosi a quota 40. Una crescita che non risente del calo di Forza Italia (dal 14 al 12,2%).

Male il Partito Democratico. La scelta di stare all’opposizione non paga e i dem vedono calare ancora i consensi nei loro confronti. Se si votasse oggi infatti, il Pd raccoglierebbe il 16,6% dei voti (18,7% era stato il risultato del 4 marzo). L’intera area di centrosinistra passerebbe dal 22,3% ottenuto poco più di un mese fa, al 18,7% di oggi.

Gli unici partiti di sinistra a crescere, seppur di poco, sono Liberi e Uguali (dal 3,4 al 3,6%) e Potere al Popolo (dall’1,1 al 2,4%).

sondaggi elettorali ixè, intenzioni voto

Le intenzioni di voto si riflettono anche sulla fiducia nei leader politici. Matteo Salvini, secondo Ixè, risulta essere il leader con il più alto tasso di gradimento (39% era il 25% solo un mese fa) seguito a ruota da Luigi Di Maio (36%, +7%). L’attuale premier Paolo Gentiloni perde due posizioni e raccoglie il 33% di gradimento. Crolla in ultima posizione, con il 18%, l’ex capo del governo Matteo Renzi.

Altri dati. Mentre cala la fiducia nel governo Gentiloni (dal 33% di febbraio al 30% di aprile) e nello Stato (dal 29 al 24%) aumenta quella in Sergio Mattarella (da 50 a 51%). Il capo dello Stato viene visto come l’unico in grado di far uscire l’Italia dallo stallo in cui si è trovata l’indomani del 4 marzo. Finito il secondo giro di consultazioni, infatti, il presidente della Repubblica ha ricordato che il Paese ha “urgente bisogno di un governo”. Secondo i giornali, entro questa settimana, Mattarella scioglierà la riserva e farà la prima mossa.

sondaggi elettorali ixè, fiducia politici

Sondaggi elettorali Ixè: nota metodologica

Sondaggio realizzato dal 9 all’11 aprile 2018. Campione intervistato: rappresentativo (quote campionarie e ponderazione) in base a: genere, età, zona di residenza, e comportamento di voto alle Politiche 2018. 1000 casi intervistati (margine di errore massimo +/- 3,10%. Metodo di raccolta dati: integrazione di interviste telefoniche, su licenze fisse (CATI) e mobile (CAMI) e di interviste online (CAWI).

 

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: