• 11
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 16 aprile, 2018

articolo scritto da:

Il mio nome è Thomas: Terence Hill alla regia. Trama e cast completo

Il mio nome è Thomas: trama e cast del film di Terence Hill

Il mio nome è Thomas: Terence Hill alla regia. Trama e cast completo.

Il mio nome Thomas è un film diretto e interpretato da Terence Hill che omaggia Bud Spencer e che uscirà nelle sale italiane venerdì 19 aprile. Terence Hill appende l’abito del prete e poggia la bici a una parete. E cambia totalmente look. Occhiali da sole, giacca di pelle e moto sotto il sedere, da guidare sullo sfondo del deserto spagnolo. Un’avventura completamente on the road che certifica il ritorno di Terence Hill sul grande schermo dopo più di 20 anni di assenza. Un omaggio e una dedica al passato; alle origini di Terence Hill (ovvero, Mario Girotti); ai suoi primi film con Bud Spencer. E non è un caso che Il mio nome è Thomas si a ricco di citazioni a riguardo. Ma andiamo a scoprire trama, cast e alcune curiosità sul film.

Il mio nome è Thomas: la trama del film di Terence Hill

Il mio nome è Thomas è la storia di un uomo che sale in sella alla sua moto per fare un lungo viaggio on the road in Spagna, alla ricerca di se stesso. Così, sullo sfondo del deserto andaluso, Thomas incontra una donna, Lucia, che salva da una rapina. Thomas vorrebbe riprendere il suo viaggio in solitaria, ma deve fare i conti con la donna, che sembra non volerlo lasciare più. E chissà che la risposta che stava cercando, Thomas non la trovi proprio in quella ragazza che vuole respingere.

Il mio nome è Thomas: il cast completo del film

Il mio nome è Thomas è un film diretto e interpretato da Terence Hill (Lo chiamavano Trinità, Altrimenti ci arrabbiamo, Don Matteo). Qui anche autore del soggetto e della sceneggiatura in compagnia di Luisa Tonon. Nel cast troviamo anche Veronica Benedetta Bitto (al suo esordio sul grande schermo) nei panni di Lucia. Ad arricchire il cast della pellicola, anche Giulia Jelo (Chiedo asilo, Vite strozzate) e Andy Luotto (Il Pap’occhio, Go Go Tales).

Il mio nome è Thomas: le curiosità

Il film è un omaggio a Bud Spencer, moto nel giugno del 2016, oltre che ai vecchi film e spaghetti western girati proprio nelle location del deserto spagnolo. Dal sottofondo tipicamente western, il film è prodotto dal figlio di Girotti, Jess Hill e da Vivifilm.

Per Terence Hill si tratta di un ritorno sul grande schermo, dopo poco più di 20 anni di assenza. L’ultima volta che ha recitato in un film cinematografico, infatti, è stato nel 1997. Tuttavia la pellicola (“Potenza virtuale”) non è mai uscita sul grande schermo.

Il nuovo film di Terence Hill è stato girato nelle zone di Almería, ovvero proprio nei luoghi dove Bud Spencer e Terence Hill fecero il loro primo film insieme: Dio perdona… io no! (1967). Il film è anche un omaggio ad Alessandro Alessandroni, autore del fischio, morto nel 2017. Alessandroni ha infatti “fischiato” in molti spaghetti western, accompagnando le immortali colonne sonore di Ennio Morricone.

Il mio nome è Thomas: il trailer del film

Come assaggio degustativo, prima che possiate andare al cinema a vedere il film, ecco il trailer ufficiale di Il mio nome è Thomas.

LA SEZIONE TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: