28/12/2018

Pensioni notizie oggi: Quota 100 si può fare per la Fornero. Quanto costa

autore: Giuseppe Spadaro
Pensioni notizie oggi Quota 100 si può fare per la Fornero. Quanto costa
Pensioni notizie oggi: Quota 100 si può fare per la Fornero. Quanto costa

Quanto costa la Quota 100 per la Fornero


Dopo l’ intervento dell’ economista Alberto Brambilla che dalle pagine di Repubblica ha chiarito la linea del governo sul tema delle pensioni si susseguono varie reazioni. Ad esempio l’ ex ministro Damiano, esponente del Partito Democratico, ha fatto alcune valutazioni di merito. Secondo le quali ‘ Quota 100 e Ape, sociale e volontaria, vanno integrate’. ‘ Perché – ha aggiunto il ministro – in caso contrario c’è il rischio di fare un passo avanti con Quota 100, che condivido, e uno indietro con l’abolizione dell’Ape sociale’. E proprio rispetto all’ ipotesi di Quota 100 ed al costo stimato intorno ai 5 miliardi di euro è intervenuta l’ ex ministro Fornero.

Pensioni notizie oggi, Fornero su Quota 100 ‘ Si può fare’

Nell’ intervista a Radio Cusano Campus Elsa Fornero ha commentato senza stroncature le intenzioni del nuovo governo. Rispetto alla cosiddetta Quota 100, ovvero la necessità di sommare gli anni di lavoro agli anni anagrafici per poter uscire dal mondo del lavoro, Fornero è sembrata più che possibilista. Cosa cambia rispetto al passato? ‘ Molte cose sono attuabili, non ci sono scelte obbligate’. Ha fatto riferimento al rischio di una crisi e motivato così la necessità storica della riforma che porta il suo nome. ‘ Quando c’è stata la riforma Fornero eravamo obbligati a fare certe scelte, dovevamo evitare una crisi finanziaria che non avrebbe fatto male ai banchieri ma avrebbe fatto molto male agli italiani’. Detto ciò, ‘Se si vuole quota 100 la si può anche fare‘.

Pensioni notizie oggi, Fornero e risorse per Quota 100

L’ ex ministro del Governo Monti tuttavia ha parlato anche delle risorse. ‘ Basta trovare i 5 miliardi, dicono loro, anche se io credo che il costo sia maggiore’. Rispetto al tema delle coperture le strade sono poche. Come si possono trovare? O aumentando le imposte o riducendo le spese. Non abbiamo 5 miliardi sprechi. Se poi vogliono toglierli all’ istruzione o alla sanità lo possono fare, anche se non credo che sia opportuno. Oppure si aumenta il debito, e questo vuol dire mettere quei 5 miliardi a carico dei giovani. Non esistono cose gratis’.

LO SPECIALE SULLE PENSIONI A QUESTO LINK

Pensioni notizie oggi, Fornero apprezza Conte

L’ economista ed ex ministro del Lavoro si è anche soffermata su contenuti e toni utilizzati da Conte nei suoi ultimi interventi presso Senato e Camera. Ha notato il fatto che non sia mai stata chiamata in causa col cognome e con l’ espressione ‘ legge Fornero’. Più volte l’ accademica si è lamentata della eccessiva personalizzazione. Perciò ha trovato apprezzabile il cambio di passo e la differenza tra Conte e ad esempio Salvini. ‘Penso che sia una questione di civiltà‘. ‘ Spero che questo continui; è cambiato il linguaggio. Prima dicevano che volevano cancellare e abolire la legge, ora invece dicono che vogliono superarla. Secondo Fornero la motivazione è la seguente. ‘ Stanno cercando di cambiare linguaggio perché si rendono conto che cancellare una legge potrebbe essere anche facile se si fosse così ingenui da non sapere che se si cancella una riforma bisogna predisporre in modo molto chiaro come si coprono i costi’.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →