•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 12 luglio, 2018

articolo scritto da:

Calciomercato 2018: Jorginho va al Chelsea. Patto dei blues con il Napoli

Calciomercato 2018 Napoli Zaza

Calciomercato 2018: Jorginho va al Chelsea. Patto dei blues con il Napoli

Manca l’ufficialità ma ormai è pressoché fatta.

Jorginho, dopo essere stato vicino al Manchester City, sarà un nuovo giocatore del Chelsea.

Il mediano italo-brasiliano continuerà così il suo rapporto professionale con Maurizio Sarri, anch’esso in attesa di ufficialità in quel di Londra.

Se l’allenatore toscano non verrà liberato a breve da De Laurentiis resterà senza squadra almeno per questa stagione, ma ciò non compromette comunque l’affare Jorginho.

LEGGI ANCHE: Cristiano Ronaldo manda in sciopero gli operai FCA di Melfi

Calciomercato 2018: operazione ultra milionaria del Chelsea

Il classe ’91 ieri è volato a Londra per limare gli ultimi dettagli del suo trasferimento nella capitale inglese.

Nelle casse del Napoli andrà una cifra pari a ben 65 milioni di euro, cifra più alta di quella offerta dal Manchester City poche settimane fa, inferiore di circa 10 milioni.

Il suo stipendio invece dovrebbe essere di 6 milioni di euro annui per cinque anni di contratto.

Nella serata di ieri Jorginho è stato a cena a Pozzuoli con gli amici per salutarli.

Calciomercato 2018: il patto Chelsea-Napoli

In caso di ufficialità di Maurizio Sarri come nuovo allenatore del Chelsea, è stato concordato un patto tra blues e partenopei.

Ovvero nessun altro giocatore attualmente al Napoli potrà essere trattato dal Chelsea, nemmeno Hysaj, sul quale c’era un forte interesse degli inglesi.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: