pubblicato: giovedì, 15 novembre, 2018

articolo scritto da:

Offerte Sky, Dazn e Mediaset Premium: Serie A in tv e streaming, dove vederla

Betis-Milan

Offerte Sky, Dazn e Mediaset Premium: Serie A in tv e streaming, dove vederla.

Dove vedere la Serie A in streaming su Dazn o Mediaset e Sky


Tra offerte Sky e Mediaset Premium e la new entry Dazn, gli appassionati di calcio e in particolare di Serie A potrebbero avere qualche problema a capire come vedere le partite della prossima stagione. Ed effettivamente la situazione, seppur qualche maggior chiarimento negli ultimi giorni, non è ancora conclusa definitivamente. Questo perché più che le squadre, la Lega Serie A ha venduto pacchetti giornalieri di partite. E in questi non sono comprese le squadre come Juventus, Roma, Napoli, Inter o Milan; ma le gare del sabato, della domenica e del lunedì sera.

Il risultato finale è che Sky si è aggiudicata il 70% delle partite di Serie A, e quindi non la totalità, mentre Perform Group ha acquistato il restante 30%, che sarà trasmesso in streaming su Dazn. La divisione dei pacchetti è stata dunque finalizzata a evitare il monopolio della trasmissione delle gare da parte di una sola emittente. Last but not least, in mezzo si è inserita anche Mediaset Premium, che è riuscita a strappare un accordo (non in esclusiva) con Dazn per trasmettere una parte delle partite di campionato.

Sky Calcio su digitale terrestre: costo abbonamento e pacchetti.

La trasmissione delle partite riguarda però tutte le piattaforme e i supporti a disposizione delle emittenti. Pertanto, per Sky si parla di tv satellitare, digitale terrestre, streaming via web, smartphone, tablet, PC, etc.. Ma a chi si stesse chiedendo come fare a vedere la Serie A nella stagione 2018/2019 e cerca una guida orientativa, cerchiamo di dare qualche risposta a riguardo.

Offerte Sky, Dazn e Mediaset Premium: Serie A, il punto della situazione

A oggi, mercoledì 18 luglio 2018, il punto della situazione sulla possibilità di vedere le partite di Serie A è il seguente.

La Serie A è iniziata sabato 18 agosto 2018. Sky potrà trasmettere 266 partite su 380 totali. Gli abbonati potranno vedere le partite sia sulla piattaforma satellitare, sia su digitale terrestre, ma anche in streaming tramite l’app Sky Go e Now TV. La situazione non è ancora definitiva, però. Se dovesse andare in porto un accordo tra Sky e Dazn, anche i restanti match potranno essere visti in streaming sul nuovo decoder Sky Q. Quindi sì, bisognerà acquistare un nuovo decoder ma soprattutto avere una connessione internet di qualità. In ogni caso l’esborso sarà doppio, perché anche se non si vuole acquistare il decoder Sky Q ma si vogliono comunque vedere tutte le partite, sarà necessario abbonarsi a Dazn. Quest’ultima ha il diritto di trasmettere 114 partite di Serie A; al pacchetto si aggiunge la Serie B al completo e forse anche le partite della Liga spagnola.

Dazn Serie A: le offerte in diretta streaming.

Differente il discorso per Mediaset Premium, fuori dalla prima fase (la più importante) dei diritti tv, ma subentrata in una seconda fase, grazie a un accordo non in esclusiva con Dazn. Pertanto sarà possibile vedere le partite anche su Mediaset Premium, ma sempre in streaming tramite Dazn, sulla cui piattaforma bisognerà iscriversi. In breve, niente più partite sul digitale terrestre. Anche in questo caso sarà necessario disporre di una connessione internet di qualità e avere una Smart TV, oppure vedere le partite su PC, smartphone e tablet.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: