• 2
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 23 settembre, 2018

articolo scritto da:

Pace fiscale 2019: ultime notizie, condono per pochi. Come funziona

Pace fiscale 2019 ultime notizie condono per pochi Come funziona

Pace fiscale 2019: ultime notizie, condono per pochi. Come funziona

Come funziona la pace fiscale 2019


Di sicuro la pace fiscale farà parte delle misure contenute nella manovra. Ma sono ancora da chiarire dettagli e contorni della stessa misura. Pochi giorni fa un nuovo intervento sull’argomento da parte del ministro del sud Barbara Lezzi. L’esponente del M5S ha pubblicamente bocciato e smentito l’idea di un ‘condono per gli evasori milionari’. Infatti ha detto ‘non parliamo di condono; non si farà una pace fiscale con chi ha un arretrato di 5 milioni’. Ne ha parlato riferendosi alle voci in base alle quali il governo starebbe pensando di alzare il limite per poter usufruire della pace fiscale da 200 mila a un massimo di 5 milioni di euro.

Pace fiscale 2019, Lezzi: per i piccolissimi imprenditori

Sempre in una recente intervista rilasciata a La Stampa Lezzi dei 5 Stelle ha fornito qualche informazione in più sulle misure in discussione. ‘Abbiamo immaginato invece una misura di questo tipo per i piccolissimi imprenditori’. Rivolta a coloro che ‘per anni sono stati contribuenti fedeli; ma che durante la crisi non sono riusciti a versare le tasse e si ritrovano imprigionati nel sistema Equitalia. È a loro che vogliamo offrire un’altra occasione: si tratta di piccole cifre che però potrebbero consentire a tanti 40-50enni di trovare una nuova occasione’.

Pace fiscale 2019, alla ricerca di una sintesi tra Lega e M5S

Da quanto trapela sembra nei fatti esserci una divergenza di vedute tra una Lega che vorrebbe una pace fiscale 2019 estesa a più soggetti e una linea più restrittiva preferita dal M5S. A quanto pare nelle ultime ore starebbe prevalendo la linea del M5S. Si intende dunque limitare il condono ai soli crediti fiscali difficilmente esigibili. In base alle aliquote e alle soglie si capirà quale portata potrà avere la misura. E soprattutto quante risorse sarà possibile recuperare. Stando ad altri rumors lo stesso premier Conte nel corso degli incontri durante il Forum Ambrosetti avrebbe toccato l’argomento condono. Secondo le indiscrezioni avrebbe parlato del condono come fatto ‘funzionale ad avviare la riforma fiscale’.

Pace fiscale 2019 e flat tax, critiche a Lega da FI e FdI

Nel frattempo arrivano critiche alla Lega dagli (ex?) alleati di centrodestra. Sul tema fiscale infatti si registrano gli interventi di Renato Brunetta e Guido Crosetto. L’esponente di Forza Italia rivolgendosi al leader della Lega Salvini ha detto: ‘Matteo, non chiamarla flat tax, ma piccolo compromesso raggiunto con il M5S’. Mentre Crosetto di Fratelli d’Italia è stato più diretto: ‘Queste sono mosse inutili da zerovirgola allo studio dei governi di centrosinistra e che il centrodestra ha sempre criticato’.

TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: