•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 17 settembre, 2018

articolo scritto da:

iPhone Xs: prezzo, data uscita in Italia e recensione tecnica

iphone xs

iPhone Xs: prezzo, data uscita in Italia e recensione tecnica

Scheda tecnica Iphone XS. I requisiti


Presentato durante il keynote Apple del 12 Settembre, in cui la casa di Cupertino invita a Gather Round,  a riunirsi, durante una diretta di due ore allo Steve Jobs Theatre il nuovo iPhone Xs non si affiancherà come di consueto al suo predecessore, ma lo sostituirà del tutto. Esteticamente molto simile all’attuale iPhone X, anzi praticamente uguale,  avrà un design a tutto schermo, con il frontale completamente occupato dal display.

iPhone XS: l’estetica

Come detto, il nuovo iPhone Xs è molto molto simile all’attuale iPhone X. Sul frontale, che sarà occupato quasi per intero dal display,  sarà presente il notch, che ospita la fotocamera. Si segnala l’assenza di Touch ID: la tecnologia di riconoscimento delle impronte digitali, introdotta con l’ iPhone 5 e 5s. Sarà completamente superata da Apple nei nuovi modelli 2018 (e probabilmente destinata a scomparire anche su iPad). Anche a livello dimensionale, questo iPhone sarà simile al predecessore: 143,65 x 72,03 x 7,69 mm. Da record il peso: 208 grammi, il che ne fa l’iPhone il più pesante di sempre. Al di là delle somiglianze, vi saranno anche differenze strutturali. In alcuni rapporti si è parlato di un profilo in acciaio migliorato. iPhone Xs potrebbe essere formato da più parti e segmenti rispetto a iPhone X per migliorare sia la rigidità strutturale, sia la qualità di trasmissione dati.

iPhone Xs: le caratteristiche tecniche

Si è molto dibattuto sulle caratteristiche estetiche di iPhone Xs, meno su quelle tecniche. Del resto le disquisizioni su queste caratteristiche hanno un ruolo secondario quando si parla dei terminali Apple. Inoltre, sugli iPhone i dati teorici non contano così tanto. Un esempio per tutti: la RAM di IPhone 8 e 8 Plus raggiunge i 2 GB, un dato in teoria ben inferiore agli 8 GB dei top di gamma Android. Proprio riguardo alla RAM, sui nuovi iPhone Xs dovrebbe raggiungere i 4 GB. Il sistema operativo è iOS 12, con un processore D321AP. Si tratta probabilmente di un aggiornamento dell’attuale chip Apple A11 Bionic presente su iPhone X. Lo schermo è un OLED da 5,8” con una densità di 458 dpi e risoluzione di 1125 x 2436 pixel, pari all’attuale.

iPhone Xs: il processore

Sul nuovo iPhone Xs sarà installato Apple 12 costruito da TSMC con processo a 7 nanometri. Questo processo consente secondo Apple di offrire una densità logica di 1.6x e una velocità migliore di circa il 20%. Tutto ciò con una riduzione dei consumi di circa il 40%. In altri termini, Apple otterrebbe un processore più piccolo del 40%; questo consumerebbe il 40% in meno, ma con una velocità maggiore del 20%. Il nuovo processore consentirebbe di ottenere benefici per quanto riguarda la durata della batteria, soprattutto in standby.

iPhone Xs: batteria e fotocamera

Su iPhone Xs dovrebbe essere installata una batteria a cella unica della LG a forma di “L”. Avrebbe maggiore capacità dell’analoga batteria di iPhone 8, ma anche rogare una potenza maggiore di quella a due celle di iPhone X. Riguardo all’alimentazione, a dispetto dei rumors che parlavano di un alimentatore più potente, sembra che ci sarà il solito caricabatteria che accompagna i terminali Apple da oltre 10 anni

Riguardo alla fotocamera, nessuna novità di rilievo: Apple avrebbe deciso su iPhone Xs di non passare dalla lente 6P alla nuova 7P, o a un’ibrida 2G3P che secondo l’azienda di Cupertino, comporterebbe solo limitati vantaggi. Ancora nessuna informazione sui megapixel della fotocamera che sul nuovo smartphone sarà doppia come sul terminale attuale.

iPhone Xs: le altre caratteristiche

tra le novità del nuovo iPhone Xs anche un’antenna migliorata e più potente per offrire prestazioni più elevate su rete LTE cellulare. A fronte delle 2 antenne LCP LTE 2×2 MIMO (Multiple Input Multiple Output), sui nuovi Xs ci saranno le 4×4 MIMO con un notevole incremento di velocità di invio e ricezione dati.

I nuovi terminali dovrebbero essere Dual SIM dual standby. Questo significa avere due linee telefoniche attive nello stesso cellulare, che supportano connessione LTE+LTE. Entrambe le connessioni, anche se non contemporaneamente potranno ricevere, chiamare e navigare in 4G. Indiscrezioni riferiscono che questa caratteristica si troverebbe però solo sui terminali destinati alla Cina. Su tutti gli altri ci sarebbe uno slot singolo, ma con la  possibilità di gestire sia la SIM fisica che la Apple SIM.

Data di uscita e prezzi del nuovo Xs

Indiscrezioni affermano che i pre ordini per iPhone Xs potrebbero partire già dal prossimo venerdì 14 Settembre. Gli iPhone Xs sarebbero disponibili per la vendita entro la fine di Settembre. Per ciò che riguarda i prezzi, si suppone che iPhone Xs possa costare tra i gli 800 e i 900 dollari; anche se alcune voci ne fisserebbero il prezzo a 999 dollari.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: