• 2
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 12 ottobre, 2018

articolo scritto da:

Censimento 2018: comuni interessati, bando e domande. Come funziona

Censimento 2018: comuni, domande, come funziona

Censimento 2018: comuni interessati, bando e domande. Come funziona.

Censimento permanente 2018: cos’è e quando parte


Il censimento 2018 diventa permanente e cambierà anche di cadenza; infatti, non sarà più decennale, come è stato fino a oggi, bensì annuale. Novità dunque anche su come funziona e sui comuni interessati. Lo rende noto l’Istat, grazie anche a un video introduttivo sui cambiamenti che sono entrati in vigore lo scorso 1° ottobre 2018. Il censimento, per la prima volta, sarà effettuato a campione e soltanto online. Circa 1,4 milioni di famiglie in 2.800 comuni italiani saranno coinvolti nei questionari. Entro il 2021 tutti i comuni italiani parteciperanno almeno una volta al nuovo censimento permanente.

Censimento 2018 permanente: come si svolge

I dati saranno raccolti in 2 modi.

  • Questionario online; sarà sottoposto a una lista di famiglie campione.
  • Rilevatore; interviste porta a porta in alcune zone del territorio.

Censimento 2018 tramite questionario online: come funziona

Le famiglie coinvolte riceveranno una comunicazione nella quale sarà possibile consultare tutte le informazioni relativamente al questionario online. Dunque, quest’ultimo andrà compilato sul sito dell’Istat accedendo tramite le proprie credenziali.

Qualora si desiderasse avere supporto con la compilazione del questionario si potrà chiamare il numero verde 800 811 177. In alternativa ci si potrà recare fisicamente presso uno dei Centri Comunali di Rilevazione.

Censimento 2018 tramite rilevatore: come funziona

In determinate zone del territorio le famiglie riceveranno a domicilio la visita di un rilevatore comunale. Quest’ultimo raccoglierà le risposte tramite un tablet. Queste famiglie saranno avvisate tramite locandine e lettere; in esse si potranno trovare tutte le informazioni del caso.

Censimento 2018 permanente: il questionario

Andiamo adesso a scoprire quali sono le tipologie di domande previste dal questionario e quali informazioni richiede.

  • Lista e Schede Individuali; domande socio-economiche su tutti i componenti del nucleo familiare.
  • Alloggio; questioni sulle caratteristiche delle abitazioni, sull’edificio e sulla disponibilità di auto e posto auto.
  • Informazioni finali; domande sulle modalità di compilazione e i canali di comunicazione inerenti al questionario.

Regime forfettario 2019; flat tax partite Iva, come funziona.

Censimento 2018: comuni interessati

Tra i comuni interessanti spiccano i capoluoghi di regione e altri piccoli comuni del Paese. L’Unione Statistica Comuni Italiani ha messo a disposizione degli utenti interessati una mappa interattiva; è stata elaborata da Stefano Cervellera (responsabile UCC del Comune di Taranto). Questa renderà possibile localizzare tutti i comuni interessati dal censimento permanente 2018. Di seguito, il collegamento alla mappa interattiva dei Comuni.

Censimento 2018 permanente: informazioni utili

Dal 1° all’8 ottobre le famiglie campione selezionate dovrebbero aver già ricevuto la lettera dell’Istat. Sarà possibile compilare il questionario fino a mercoledì 7 novembre. Se entro questa data non si sia ancora adempiuto al compito, sarà inviato un promemoria oppure si riceverà la visita di un rilevatore comunale. Questa fase avverrà tra l’8 novembre e il 20 dicembre. Va infatti ricordato che rispondere al questionario non è facoltativo ma obbligatorio per legge.

Il nuovo censimento 2018 ha una duplice finalità, come spiega l’Istat. Da un lato il risparmio economico, con stime di spesa del censimento annuale dimezzata rispetto a quello decennale. Dall’altro abbattere il livello di invasività nelle interviste alle famiglie; d’altronde, il numero dei nuclei contattati sarà inferiore. Il nuovo censimento permanente ha anche la caratteristica di essere più funzionale al fine ultimo di valutazione; ciò grazie a un costante e più frequente aggiornamento di dati e informazioni.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: