articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Dove vedere Russia-Svezia in diretta streaming o in TV

Dove vedere Russia-Svezia in diretta streaming o in TV

Dove vedere Russia-Svezia in diretta streaming o in TV

Per la terza giornata di UEFA Nations League è in programma Russia-Svezia. Due team appartenenti al Gruppo 2 della Lega B. Entrambe le squadre hanno fatto un buon mondiale arrivando ai quarti di finale, eliminate da Croazia e Inghilterra. Il buon momento continua per la Russia, in testa al suo gruppo, mentre la Svezia ha iniziato con una sconfitta questo torneo.

Russia-Svezia: le condizioni delle due squadre

Entrambe le protagoniste di Russia-Svezia possono dirsi soddisfatte del Mondiale. Fermate solo ai quarti rispettivamente da Croazia (4-3 ai rigori) e Inghilterra (2-1), sono andate oltre le aspettative. Il post mondiale però, se ha confermato il momento positivo dei russi, vittoriosi 3-1 con la Turchia (e 5-1 in amichevole con la Repubblica Ceca), non ha fatto altrettanto con la Svezia, sconfitta 2-0 dall’Austria in amichevole e proprio dai turchi 3-2 fra le mura amiche.

Un esito ancora più amaro per gli uomini di Jan Andersson, perché gli scandinavi si erano portati in vantaggio 2-0. La prossima Russia-Svezia è quindi già cruciale per gli svedesi: perdendo sarebbero in pratica tagliati fuori dalle possibilità di vincere il girone. Una vittoria russa porterebbe la squadra di Stanislav Cherchesov a 6 punti; un’ipoteca sulla vittoria nel girone, con la possibilità di accedere alla Lega A.

Russia-Svezia: probabili formazioni

Pochi dubbi per Cherchesov. Giocherà con un 4-2-3-1 con Lunev a difendere la porta; pacchetto arretrato a 4 con Fernandes, Neustadter, Dzhikiya e Kudryashov. Gzinski alla regia con Zobnin ed Erokhin sulle fasce. In avanti, Dzyuba guiderà l’attacco spalleggiato da Kuzyaev e Ceryshev. Pochi dubbi anche per Andersson, orientato verso un 4-4-2. Il romanista Olsen tra i pali,i 4 in difesa saranno Lustig, Granqvist, Lindelof e Augustinsson. Mediana formata da Ekdal e Larsson, mentre Durmaz e Claesson copriranno le fasce. Pacchetto offensivo formato dal duo Thelin-Berg.

RUSSIA (4-3-2-1): Lunev – Fernandes, Neustadter, Dzhikiyov, Kudryashov – Zobnin, Gzinski, Erokhin – Kuzyaev, Cheryshev – Dzyuba. CT: Stanislav Cherchesov

SVEZIA (4-4-2): Olsen – Lustig, Jansson, Lindelof, Augustinsson – Durmaz, Larsson, Ekdal, Claesson – Thelin, Berg. CT: Jan Andersson

Dove vedere Russia-Svezia

Il match Russia-Svezia è in programma giovedì 11 Ottobre 2018 al Kaliningrad Stadium nell’omonima città russa. Fischio d’inizio dell’italiano Luca Banti alle 21.45. Per questo match non è prevista copertura sulle piattaforme italiane. Sarà comunque possibile seguire la gara in streaming sui profili twitter delle due Nazionali, oltre ad alcuni siti di bookmakers e ai siti delle TV estere che trasmettono la partita. In caso di blocco legato alla geolocalizzazione, l’acquisto di una VPN (il prezzo è modesto anche per le migliori) permetterà di aggirare il problema.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: giovedì, 11 Ottobre 2018