pubblicato: giovedì, 11 Ottobre, 2018

articolo scritto da:

Dove vedere Russia-Svezia in diretta streaming o in TV

Dove vedere Russia-Svezia in diretta streaming o in TV

Dove vedere Russia-Svezia in diretta streaming o in TV

Per la terza giornata di UEFA Nations League è in programma Russia-Svezia. Due team appartenenti al Gruppo 2 della Lega B. Entrambe le squadre hanno fatto un buon mondiale arrivando ai quarti di finale, eliminate da Croazia e Inghilterra.  Il buon momento continua per la Russia, in testa al suo gruppo, mentre la Svezia ha iniziato con una sconfitta questo torneo.

Russia-Svezia: le condizioni delle due squadre

Entrambe le protagoniste di Russia-Svezia possono dirsi soddisfatte del Mondiale. Fermate solo ai quarti rispettivamente da Croazia (4-3 ai rigori) e Inghilterra (2-1), sono andate oltre le aspettative. Il post mondiale però, se ha confermato il momento positivo dei russi, vittoriosi 3-1 con la Turchia (e 5-1 in amichevole con la Repubblica Ceca), non ha fatto altrettanto con la Svezia, sconfitta 2-0 dall’Austria in amichevole e proprio dai turchi 3-2 fra le mura amiche.

Un esito ancora più amaro per gli uomini di Jan Andersson, perché gli scandinavi si erano portati in vantaggio 2-0. La prossima Russia-Svezia è quindi già cruciale per gli svedesi: perdendo sarebbero in pratica tagliati fuori dalle possibilità di vincere il girone. Una vittoria russa porterebbe la squadra di Stanislav Cherchesov a 6 punti; un’ipoteca sulla vittoria nel girone, con la possibilità di accedere alla Lega A.

Russia-Svezia: probabili formazioni

Pochi dubbi per Cherchesov. Giocherà con un 4-2-3-1 con Lunev a difendere la porta; pacchetto arretrato a 4 con Fernandes, Neustadter, Dzhikiya e Kudryashov.  Gzinski alla regia con Zobnin ed Erokhin sulle fasce. In avanti, Dzyuba guiderà l’attacco spalleggiato da Kuzyaev e Ceryshev. Pochi dubbi anche per Andersson, orientato verso un 4-4-2. Il romanista Olsen tra i pali,i 4 in difesa saranno Lustig, Granqvist, Lindelof e Augustinsson. Mediana formata da Ekdal e Larsson, mentre Durmaz e Claesson copriranno le fasce. Pacchetto offensivo formato dal duo Thelin-Berg.

RUSSIA (4-3-2-1): Lunev – Fernandes, Neustadter, Dzhikiyov, Kudryashov – Zobnin, Gzinski, Erokhin –  Kuzyaev, Cheryshev – Dzyuba.     CT: Stanislav Cherchesov

SVEZIA (4-4-2): Olsen – Lustig, Jansson, Lindelof, Augustinsson – Durmaz, Larsson, Ekdal, Claesson –  Thelin, Berg.     CT: Jan Andersson

Dove vedere Russia-Svezia

Il match Russia-Svezia è in programma giovedì 11 Ottobre 2018 al Kaliningrad Stadium nell’omonima città russa. Fischio d’inizio dell’italiano Luca Banti alle 21.45. Per questo match non è prevista copertura sulle piattaforme italiane. Sarà comunque possibile seguire la gara in streaming sui profili twitter delle due Nazionali, oltre ad alcuni siti di bookmakers e ai siti delle TV estere che trasmettono la partita. In caso di blocco legato alla geolocalizzazione, l’acquisto di una VPN (il prezzo è modesto anche per le migliori) permetterà di aggirare il problema.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

 

 

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: