[TheChamp-Sharing]
[TheChamp-Sharing count="1"]

pubblicato: lunedì, 15 ottobre, 2018

articolo scritto da:

Conto corrente online: costo e interessi, i migliori di ottobre 2018

Conto corrente online: costo e interessi ottobre 2018

Conto corrente online: costo e interessi, i migliori di ottobre 2018.

Il miglior conto corrente online del mese: costi e info utili


Il conto corrente online e tradizionale è sotto la lente di diverse indagini negli ultimi tempi. Gli studi condotti dal Corriere della Sera Economia-Altroconsumo e SosTariffe, nonostante alcune differenze, riportano degli aumenti sui costi dei conti correnti tradizionali e online. Alla luce di queste analisi diventa sempre più urgente la ricerca di una soluzione conveniente, che permetta di risparmiare sui costi del canone, o sulle commissioni per i servizi. Cercare un conto corrente online diventa dunque una sorta di caccia alla migliore offerta. Non è un caso che ogni mese gli istituti di credito lancino promozioni proprio in tal senso, per acquisire una maggiore clientela alla ricerca di soluzioni più economiche.

Conto corrente online: i più convenienti di ottobre 2018

Utilizzando il suo consueto metro di comparazione, Facile.it ha selezionato alcuni tra i conti correnti online più interessanti di inizio ottobre, come il Conto Corrente Digital di CheBanca!, caratterizzato da un canone annuo e da spese di gestione azzerate. L’apertura del conto online consentirà di avere anche una carta di debito e una carta di credito, e propone altri servizi a zero spese, come ad esempio i bonifici e i prelievi presso tutti gli sportelli ATM. Per incentivare la clientela, all’apertura del conto corrente online sarà offerto anche un buono Amazon del valore di 150 euro.

Aumento costo da gennaio: come evitare i rincari sul C/C

Conto corrente online: interessi, panoramica ottobre 2018

Tra le soluzioni proposte spicca anche il Conto Corrente Arancio di ING Direct. Anche qui non sono previste spese di gestione, né canone annuo. E, come sopra, vengono dati Bancomat e carta di credito gratuitamente, così come gratuiti saranno i bonifici e i prelievi. La componente interessante di questo conto consiste nel “riconoscimento di interessi remunerativi fino al 2% sui risparmi depositati”.

Analizzando il sito di comparazione ConfrontaConti.it, spiccano altre soluzioni promettenti. Ci sentiamo pertanto di citare il conto WeBank, che dà la possibilità di effettuare operazioni anche in filiale. Canone annuo azzerato, 1.000 euro di commissioni trading gratuite e 1.000 euro di esenzione bollo deposito titoli sono i principali vantaggi di questo conto corrente. Chi lo apre riceverà anche un buono carburante del valore di 120 euro da spendere nelle stazioni TotalErg. Il conto WeBank risulta la soluzione più conveniente per un profilo sulla trentina, con giacenza media 4.000 euro, accredito stipendio e una media operazioni pari a 60 annue.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: