pubblicato: sabato, 15 Dicembre, 2018

articolo scritto da:

Isee Pace fiscale 2019: reddito, limiti, scaglioni e come farlo

Isee pace fiscale 2019 reddito limiti

Isee Pace fiscale 2019: reddito, limiti, scaglioni e come farlo

Limiti reddito e scaglioni pace fiscale


Isee Pace fiscale 2019: reddito, limiti, scaglioni e come farlo

Reddito isee per pace fiscale 2019

Il 2019 sarà un anno di importanti novità sotto l’aspetto fiscale, soprattutto per chi ha ancora dei debiti da sanare. È infatti in arrivo la pace fiscale, misura principe della Lega che, dopo i recenti contenziosi con il Movimento 5 Stelle, è stata messa nero su bianco, rientrando nel Def. A entrare nel Def, ma da una “porta di servizio”, il cosiddetto saldo e stralcio delle cartelle Equitalia, rivolto sia a persone fisiche sia alle imprese. L’inserimento di questo condono sarà infatti attuato tramite apposito emendamento già pronto. Andiamo a vedere dunque come funziona per le persone fisiche e per le imprese indebitate. E quali sono i limiti, gli scaglioni e le aliquote previste.

Isee pace fiscale 2019: come funziona

Il saldo e stralcio funzionerà sia per le persone fisiche, sia per le imprese, ovviamente basandosi su parametri diversi. Gli aderenti con soglia Isee annua sotto una certa cifra, potranno così approfittare del condono interessi, sanzioni e parte della quota capitale. Per le imprese sarà invece valutato l’indice di liquidità. Ma ci saranno anche altri fattori da considerare, come ad esempio la presenza di una patologia grave, oppure la situazione familiare. Altro fattore di cui parla Il Messaggero riguarda un ulteriore paletto per accedere al regime, che vede un rapporto tra reddito del contribuente e debito da saldare, il cui risultato dovrà essere pari o inferiore a 9 mila euro. Inoltre dovrebbe esserci la possibilità di aderire alla nuova sanatoria anche per chi ha aderito alla rottamazione cartelle-bis e la cui regolarizzazione sia in corso, sempre previo il rispetto dei requisiti.

Questi ultimi soggetti, qualora non abbiano i requisiti per il saldo e stralcio potranno aderire anche alla cosiddetta rottamazione-ter. Questa prevede la regolarizzazione relativa alle cartelle affidate all’agente della riscossione tra il 2000 e il 31 dicembre 2017. Infine resta in vigore la cancellazione automatica dei debiti sotto i 1.000 euro riguardanti le cartelle notificate tra il 2000 e il 2010.

Isee pace fiscale: saldo e stralcio persone fisiche, come funziona

Dunque, per le persone fisiche sarà considerata la soglia Isee e in base a quest’ultima sarà applicata l’aliquota relativa. Chi ha un reddito più basso dovrà versare solo il 6% di quanto dovuto. Più invece il reddito è alto, fino alla soglia prestabilita, pagherà il 25%. Riepiloghiamo quanto appena scritto nella seguente tabella.

Soglia Isee Aliquota
Fino a 15.000 euro 6%
Da 15.001 a 22.000 euro 15%
Da 22.001 a 30.000 euro 25%

Per aderire al condono bisognerà dunque presentare apposita documentazione attestante Isee e si avrà la possibilità di decidere se versare l’importo in una unica soluzione oppure in 10 rate mensili.

Condono multe e cartelle a 1000 euro: quando in vigore

Saldo e stralcio imprese: come funziona

Il criterio sarà più o meno lo stesso per le imprese. Tuttavia per queste ultime sarà preso in considerazione l’indice di liquidità. Cos’è l’indice di liquidità? Si tratta di un parametro che di fatto sta a dimostrare la capacità di un’azienda di gestire gli impegni finanziari in base alla disponibilità di liquidità.

Come riporta GuidaFisco, le imprese potranno aderire al saldo e tralcio solo se i debiti superano il 20% del valore della produzione e se l’indice di liquidità non supera una certa soglia. Andiamo dunque a riassumere nella seguente tabella.

Indice di liquidità Aliquota
Fino a 0,3% 6%
0,3% – 0,6% 10%
0,6% – 0,8% 25%

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: