pubblicato: martedì, 20 novembre, 2018

articolo scritto da:

Antonella Clerici: figlia, età e carriera. La biografia della presentatrice

con Antonella Clerici: Portobello cast e ospiti su Rai 1. Quando inizia

Antonella Clerici: figlia, età e carriera. La biografia della presentatrice

Vita privata, figlia e compagno Antonella Clerici


Dopo aver salutato il suo programma storico “La Prova del Cuoco“, che aveva condotto al fianco di Anna Moroni, Antonella Clerici, come aveva promesso, torna sulle scene Rai con Portobello. Ripercorriamo le tappe della carriera e della vita della presentatrice di Legnano che ha tenuto compagnia ai telespettatori del day time per quasi 20 anni, non solo con il format culinario, ma anche lasciandosi apprezzare per la schiettezza e la genuinità che ha caratterizzato la sua conduzione.

Antonella Clerici: dagli esordi a “Domenica In”

Il debutto in Rai di Antonella Clerici, classe 1963, avviene nel 1986, dopo aver conseguito una laurea in Giurisprudenza e prodotto dei servizi come giornalista per emittenti minori. La si vedrà al fianco di David Riondino in “Semaforo Giallo“, programma di giochi rivolto ad un pubblico giovane. La Clerici conquista poi una posizione di spicco nelle trasmissioni sportive: ne sono una conferma le 300 puntate di conduzione di “Oggi Sport“, in onda su Rai2.

Il 1989 è l’anno del suo primo matrimonio con il giocatore di basket Giuseppe Motta. La relazione purtroppo non sarà molto duratura. Ma è anche l’anno dell’esordio della conduttrice milanese a Dribbling, dove terrà campo fino al ’95. Dal 1997 conduce “Uno Mattina” con Maurizio Losa, sostituito poi l’anno seguente da Luca Giurato, che Antonella affianca fino al 1999. Al contempo, il fine settimana condivide lo studio di “Domenica In” con Fabrizio Frizzi.

Sticker Whatsapp: quali sono e quando arrivano nell’app

Antonella Clerici: l’approdo alla “Prova del cuoco”

Siamo agli anni 2000, quelli della sua breve parentesi Mediaset con la trasmissione, prevalentemente rivolta ad un pubblico femminile, “A tu per tu“, che presenta insieme a una delle protagoniste dell’attuale edizione di Pechino Express, Maria Teresa Ruta. Quando la Clerici deciderà di tornare in Rai, sarà Gianfranco Furnari, dapprima ospite fisso alla trasmissione, a prendere il suo posto nel programma. Antonella fissa lo stesso anno anche la data del suo matrimonio con il produttore Serpio Cosse. Dal 2002 la vediamo alle redini de “La prova del cuoco“, probabilmente uno dei programmi che meglio la consacra come volto Rai.

Sondaggi elettorali Cattaneo: gli anti-sovranisti hanno la maggioranza

L’addio alla “Prova del cuoco”.

Siamo nel 2006 quando conduce “Il treno dei desideri” e nel 2009 quando nasce la piccola Maelle, frutto della relazione con Eddy Martens. La bambina oggi ha nove anni e vive con la madre ed il suo attuale compagno, Vittorio Garrone, nella villa di famiglia di lui. Questo è stato sicuramente uno dei momenti più significativi della vita di Antonella che, dopo 30 anni, lascia Roma per Arquata Scrivia, provincia di Alessandria. Questo cambiamento ha coinciso anche con l’addio alla “Prova del cuoco”, che la conduttrice ha salutato il 1 giugno 2018, insieme alla sua spalla Anna Moroni.

Elezioni Brasile 2018: il ballottaggio “scontato” Bolsonaro-Haddad

Alla guida del programma subentra allora Elisa Isoardi. Ma lasciare lo studio che Antonella ha animato per almeno 18 anni non è stato facile  «È durata più di qualsiasi altro mio matrimonio, La prova del cuoco» ha ironizzato con una certa maliconia la Clerici nel discorso di congedo al programma, che ha lasciato però trasparire la più forte esigenza di volersi dedicare alla propria famiglia, senza essere vincolata dai serrati ritmi lavorativi.

CONTINUA A SEGUIRE TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK  E TWITTER

ISCRIVITI AL FORUM PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO.

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: