pubblicato venerdì, 18 Gennaio 2019

articolo scritto da

Pensione Inps: supplemento e maggiorazione, il chiarimento sui requisiti

Pensione Inps supplemento e maggiorazione
Pensione Inps: supplemento e maggiorazione, il chiarimento sui requisiti

Supplemento pensione Inps, i requisiti


L’Inps ha ricevuto diverse richieste relative alla definizione dei supplementi di pensione e delle pensioni supplementari. Queste riguardano in particolare i casi di contribuzione versata dopo il pensionamento e accreditata presso le gestioni previdenziali autonome dell’Istituto, il Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti (FPLD), il Fondo Pensione Lavoratori dello Spettacolo e Fondo Pensione Sportivi Professionisti (Ex Enpals). Il 2 novembre 2018 l’Inps ha diffuso il messaggio n. 4075 nel quale fornisce i chiarimenti normativi.


Pensione Inps: supplementi di pensione in regime di convenzione

Il capitolo 2 del messaggio Inps tratta nello specifico i supplementi di pensione in regime di convenzione. L’Istituto chiarisce che la contribuzione ex Enpals e la contribuzione FPLD versata o accreditata all’iscritto dopo il pensionamento e conseguito in regime di convenzione a carico della gestione tra le due sopra riportate, consente la richiesta del supplemento di pensione. Quest’ultimo sarà a carico della gestione che ha concesso il trattamento principale.

Anche nel caso in cui la contribuzione ex Enpals e/o FPLD sia stata versata/accreditata dopo le prestazioni pensionistiche liquidate dalle casse relative ma senza l’applicazione della convenzione, potranno essere riconosciuti i supplementi di pensione. Questa sarà a carico della gestione che ha concesso la prestazione principale.

L’Inps rimanda poi alla circolare n. 83/2016 (articolo 8.1) per casi particolari. Ovvero, quando un lavoratore a carico di un fondo pensione che, dopo il pensionamento, riprenda l’attività lavorativa con versamenti contributivi presso un’altra cassa. In questa eventualità è sempre vigente la richiesta di liquidare il supplemento a carico del primo fondo che ha liquidato il trattamento previdenziale.

L’Istituto rimanda così a una tabella esemplificativa per chiarire meglio quanto sopra riferito.

Pensione a carico del Fondo/GestioneContribuzione utilizzabile Fondo/GestioneSupplemento a carico del Fondo/GestioneContributi utilizzabili per il supplementoPensione supplementare
Ex EnpalsEx Enpals / FPLDEx EnpalsEx Enpals / FPLDNo
Ex EnpalsEx EnpalsEx EnpalsFPLDNo
FPLDEx Enpals / FPLDFPLDEx Enpals / FPLDNo
FPLDFPLDFPLDEx EnpalsNo

La situazione si modifica nell’ipotesi di prestazioni liquidate a carico delle gestioni autonome Artigiani e Commercianti. Infatti, la contribuzione ex Enpals versata dopo il pensionamento a carico della gestione autonoma può dare diritto alla richiesta di una pensione supplementare.

Contributi volontari per Quota 100; quanto valgono e costo

Pensione Inps: cumulabilità contribuzione

La normativa di riferimento permette l’ipotesi di cumulabilità della contribuzione versata o accreditata presso la gestione autonoma dei CD/CM (Coltivatori diretti/mezzadri e coloni) con la contribuzione di altre forme previdenziali di assicurazione obbligatoria. Alla luce di quanto detto, è possibile cumulare la contribuzione della gestione ex Enpals con quella della gestione autonoma CD/CM ai fini della liquidazione del trattamento previdenziale.

Inoltre, in merito al riconoscimento di supplementi di pensione e pensione supplementare, l’Inps distingue tra i seguenti casi.

  • Pensione liquidata a carico della gestione ex Enpals. Il supplemento è riconosciuto in caso di pensione liquidata a carico della gestione ex Enpals, a seguito di ulteriore contribuzione ex Enpals versata o accreditata dopo il pensionamento. Inoltre, il riconoscimento non avviene se la contribuzione dopo il pensionamento è stata versata o accreditata presso la gestione autonoma CD/CM. Tuttavia, in quest’ultima ipotesi, potrà essere riconosciuta una pensione supplementare che sarà a carico della gestione autonoma CD/CM. Per questo occorrerà fare domanda.
  • Pensione liquidata a carico della gestione autonoma CD/CM. Gli interessati possono richiedere la pensione supplementare a carico della gestione ex Enpals in caso di pensione liquidata a carico della gestione autonoma CD/CM e contribuzione versata o accreditata presso la gestione ex Enpals dopo il pensionamento.

Di seguito, la tabella esemplificativa redatta dall’Inps.

Pensione a carico del Fondo/GestioneContribuzione utilizzabile Fondo/GestioneSupplemento a carico del Fondo/GestioneContributi utilizzabili per il supplementoPensione supplementare
Ex EnpalsEx Enpals – CD/CMEx EnpalsEx EnpalsSì – CD/CM
Ex EnpalsEx EnpalsEx EnpalsEx EnpalsSì – CD/CM
CD/CMEx Enpals – CD/CMCD/CMCD/CMSì – Ex Enpals
CD/CMCD/CMCD/CMCD/CMSì – Ex Enpals

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: