pubblicato: venerdì, 14 Dic, 2018

articolo scritto da:

Pensioni ultime notizie: domanda Quota 100, quando farla. La guida

Pensioni ultime notizie: domanda Quota 100, quando farla. La guida

Pensioni ultime notizie: domanda Quota 100, quando farla. La guida

Domanda Quota 100: cosa bisogna sapere


Sul fronte pensioni ultime notizie riguardano le novità su Quota 100, misura sulla quale occorre fare un riepilogo di quanto sappiamo almeno finché non diventerà ufficiale. Naturalmente, in attesa del decreto che la renda definitiva, per ora si parla solo di notizie più accreditate, ma non ancora certe. Ci sono comunque alcune sicurezze che non saranno toccate, mentre per quanto riguarda altri aspetti come tempi e domanda bisognerà attendere il decreto attuativo, previsto a fine dicembre.

Pensioni ultime notizie: Quota 100, cosa si sa

Quota 100 sarà una forma di pensione anticipata, oltre che un primo passo per superare la Legge Fornero. La misura non dovrebbe prevedere penalizzazioni e il metodo di calcolo che andrà applicato dovrebbe essere lo stesso adottato per le altre pensioni. Ciò che si sa è che più si va in pensione prima, più l’assegno risulterà basso. Per accedere a Quota 100 bisognerà aver compiuto 38 anni di contributi (requisito minimo) e quindi almeno 62 anni di età. Dei già citati 38 anni di contributi, dovrebbero esserne richiesti almeno 35 di contribuzione effettiva, e quindi potrebbero essere riconosciuti 2-3 anni di contribuzione figurativa.

Quota 100 con 7 finestre: gli esempi più semplici

Pensioni ultime notizie: Quota 100, tempi e domanda

Un altro tema già noto di Quota 100 riguarda le finestre di uscita. Che saranno messe a disposizione dei lavoratori in numero differente in base al tipo di contratto. Generalmente le finestre di uscita saranno 4: si partirà il 1° gennaio, quindi si seguirà con il 1° aprile, il 1° luglio e il 1° ottobre. Per i dipendenti pubblici le finestre si ridurranno a 2 all’ anno, a cadenza semestrale. Mentre per il comparto scolastico, la finestra sarà come di consueto annuale.

Quota 100 partirà ufficialmente a gennaio o febbraio 2019. Vien da sé che per l’anno che sta per arrivare la finestra di gennaio salta e la prima disponibile sarà quella di aprile 2019. Pertanto, chi ha già maturato i requisiti richiesti, ad esempio, a dicembre, potrà sfruttare la finestra di aprile. Per ciò che concerne i tempi precisi (si parla comunque di febbraio 2019 come data di partenza) e le modalità di presentazione della domanda, bisognerà attendere il decreto attuativo, nel quale saranno contenute tutte le istruzioni a riguardo.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: