pubblicato: martedì, 11 Dic, 2018

articolo scritto da:

Claudio Amendola: figli, moglie ed età. La carriera dell’attore

biografia claudio amendola

Nato il 16 febbraio 1963 a Roma, Claudio Amendola è uno dei volti che hanno fatto la storia del cinema italiano. Attore, doppiatore, produttore, regista e sceneggiatore, Claudio vanta successo e fama internazionale.

Vita privata: età, figli e moglie

Oggi, all’ età di 55 anni, Claudio Amendola è padre di 3 figli. È stato sposato per 14 anni con Marina Grande, dalla quale ha avuto le prime due figlie: Alessia, nata nel 1984, che ha seguito le orme dei nonni divenendo una doppiatrice, e Giulia, nata nel 1989. Nel 2010 è convolato a nozze per la seconda volta, a New York, con la collega Francesca Neri. Da questa relazione è diventato padre per la terza volta, di Rocco, nato nel 1999. Oltre ad essere un super marito e un fantastico padre, Claudio Amendola è anche un ottimo nonno. Alessia Amendola, lo ha reso nonno di Diego all’ età di 47 anni.

Claudio Amendola: salute in pericolo per l’ attore

È nel 2017, a settembre, che Claudio Amendola, subisce quello che in gergo viene chiamato “ piccolo infarto”. Ospite di Silvia Toffanin negli studi di Canale 5, l’ attore dichiara: «Grazie ad un’infermiera caposala bravissima, che vedendomi ha capito subito la situazione, nel giro di sette minuti stavo sotto elettrocardiogramma e dopo un quarto d’ora dall’essermi sentito male ero nella “sala rossa“dell’ospedale. Ma non mi sono mai preoccupato di morire, non ho avuto il tempo di preoccuparmi… e poi Francesca mi ha fatto ridere per un’ora. Sono stato in ospedale una sola notte e il giorno dopo ho firmato per uscire». Oggi, dopo più di un anno, Claudio confessa:«Mi sono reso conto che è stata un’esperienza meravigliosa, perché all’improvviso ti rendi conto veramente del valore della vita e delle cose che hai. È stato come una secchiata d’acqua gelata. La mia vita è cambiata radicalmente: ho smesso di fumare, sono dimagrito dodici chili e ora mi sento come un trentenne».

Lodo Guenzi a X Factor: carriera e biografia, chi è il giudice

Carriera dell’ attore italiano

Figlio d’ arte (suo padre è l’ attore e grande doppiatore Ferruccio Amendola, per anni “ la voce” italiana di Sylvester Stallone; sua madre, Rita Savagnone, è anche lei attrice e doppiatrice), Claudio Amendola riconosce fin da giovanissimo il proprio talento. Nel 1982 compare infatti nel suo primo sceneggiato televisivo, dopo aver svolto diversi lavori umili. A soli 20 anni è Carlo Vanzina che lo nota, con il quale inizia il suo debutto da attore. I film in cui prende parte, non sono solo comici. I personaggi da Claudio interpretati, presentano un lieve confine tra il bene e il male. “ Un’ altra vita”, del 1992. E qui, Claudio Amendola ottiene il suo primo, grande riconoscimento, con la vittoria del David di Donatello come miglior attore non protagonista. Grazie al successo ottenuto attraverso la stampa e il pubblico, Amendola interpreterà ruoli che lo porteranno ad uscire dalla sua amata Roma. Dopo anni di carriera, l’ attore decide di entrare anche nel mondo della televisione. Ricoprendo il vecchio ruolo da “ comico”, Claudio diventa uno degli showman italiani più bravi nell’ intrattenimento. Una carriera insomma, in cui non si è fatto mancare nulla.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: