pubblicato: lunedì, 10 Dic, 2018

articolo scritto da:

NoiPa: accesso con carta d’identità elettronica, come si effettua

NoiPa

NoiPa: accesso con carta d’identità elettronica, come si effettua


La nuova carta d’ identità elettronica, oltre a sostituire negli usi più comuni in tutto e per tutto il documento in carta semplice, renderà più semplice richiedere la Spid (Sistema Pubblico Identità Digitale). Inoltre, la nuova carta d’ identità – che nel formato continuerà ad assomigliare molto alla tessera sanitaria – consentirà di accedere in modo semplice a Noipa, la piattaforma che permette di usufruire di diversi servizi erogati dalla Pubblica amministrazione.

NoiPa: le novità rispetto alla carta tradizionale

Le novità relative alla carta di identità elettronica rispetto a quella tradizionale in formato cartaceo sono riassunte proprio sul portale di Noipa. Innanzitutto, “ la foto è in bianco e nero e non più a colori ed inoltre compare anche come ologramma. La foto (dato biometrico primario) si scansiona da una foto tessera o si ottiene mediante il download da un supporto (ES. chiavetta USB)”. In secondo luogo, “ il Codice Fiscale compare anche nella versione di codice a barre (come per le tessere sanitarie)”. Poi, sarà possibile riportare il comune estero di nascita e le generalità dei genitori per i minori di 15 anni.

Da sottolineare che per ricevere la Carta d’ identità elettronica bisogna “ obbligatoriamente (tranne casi particolari)” far rilevare “ le impronte del dito indice di entrambe le mani (dati biometrici secondari)”. Infine, si precisa sempre da Noipa, “ l’ attuale CIE non cambia la dimensione rispetto alle versioni precedenti, continua ad avere la stessa grandezza di una carta di credito ed è realizzata in policarbonato”.

NoiPa: costi, durata e tempi di consegna

Quali comuni emettono la nuova carta d’ identità elettronica? “ La nuova carta di identità è già disponibile presso diversi comuni italiani ed entro la fine del 2018 è previsto il completamento delle attività di installazione delle postazioni di lavoro ed emissione presso tutti i municipi del nostro Paese”. Il costo sarà di 16,79 euro: la cifra è comprensiva delle spese di spedizione. La consegna dovrebbe avvenire entro 6 giorni dalla richiesta: è possibile farsela inviare al proprio domicilio oppure andarla a ritirare presso il proprio comune di residenza anche nominando un delegato. Per i maggiorenni avrà una validità di 10 anni; per chi ha tra i 5 e i 18 anni, invece, avrà una validità di 5 anni; validità di 3 anni per i bambini fino a 3 anni.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: