pubblicato: giovedì, 13 Dic, 2018

articolo scritto da:

Aumento multe 2019: costo e tabella, quanto si deve pagare

Aumento multe 2019 costo

Aumento multe 2019: costo e tabella, quanto si deve pagare

Prezzo multe 2019 e quanto aumentano


Aumento multe in arrivo a partire dal 1° gennaio 2019 a causa dell’adeguamento biennale dell’inflazione. Un rincaro che peserà sulle sanzioni agli automobilisti colti in flagrante nella violazione del codice stradale. Come riferisce il Codice della Strada (articolo 195, comma 3), infatti, “la misura delle sanzioni amministrative pecuniarie è aggiornata ogni 2 anni in misura pari all’intera variazione, accertata dall’Istat, dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (media nazionale) verificatasi nei 2 anni precedenti”. Di seguito si specifica che entro il 1° dicembre di ogni biennio, il Ministero della Giustizia, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanza e con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, fissa i nuovi limiti delle sanzioni amministrative pecuniarie. L’applicazione dei nuovi importi entrerà in vigore a partire dal 1° gennaio dell’anno seguente.

Aumento multe 2019: decreto a dicembre 2018

Come riporta ItaliaOggi, l’unico dato disponibile al momento attuale prende come riferimento ottobre e l’incremento registrato è del 2,4%. In ogni caso il decreto ministeriale che fisserà i nuovi importi nella tabella delle violazioni è atteso per la metà di dicembre. Ai dati attuali possiamo comunque già ipotizzare a quanto ammonteranno i rincari. E quindi quanto dovranno pagare gli automobilisti ai quali vengono commissionate multe per violazione del codice della strada.

Multa ausiliare del traffico nulla: perché non va pagata

Aumento multe 2019: gli importi, la tabella

Stando ai dati attuali, a quanto ammonterebbero i nuovi importi delle multe? Nella tabella seguente elencheremo le violazioni, l’importo della multa attuale e quello presumibilmente aggiornato al 2019. Occorre precisare che per il momento si tratta di stime, in ogni caso, e non di cifre ufficiali. Tali proiezioni sono state effettuate da Luigi Altamura, comandante della Polizia locale di Verona per l’Associazione sostenitori e amici della polizia stradale e riportate dal Sole 24 Ore.

Violazione Importo multa attuale (€) Possibile importo multa 2019 (€)
Divieto di sosta 41 42
Guidatore/passeggero senza cintura di sicurezza 81 83
Uso smartphone senza auricolare/vivavoce 161 165
Passaggio con semaforo rosso, mancato stop o precedenza in orario diurno 163 167
Mancata revisione 169 173
Mancanza di assicurazione auto 849 869
Guida in stato di ebrezza alcolica (0,5 g/l-0,8 g/l) 532 545
Mancata comunicazione generalità di chi ha effettuato la violazione (per patente a punti) 286 293

Restano poi da quantificare precisamente le sanzioni pecuniarie per gli eccessi di velocità, variabili in base alla fascia oraria e all’eccesso di km/h oltre il limite. Esemplificando, per la fascia oraria 7-22:

  • Entro 10 km/h: 42 euro;
  • 10-40 km/h: 173 euro;
  • 40-60 km/h: 545 euro;
  • Oltre 60 km/h: 849 euro.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: