pubblicato: giovedì, 13 Dic, 2018

articolo scritto da:

SPID pensioni Inps 2019: domanda online, come si fa

SPID pensioni Inps 2019: domanda online, come si fa

SPID pensioni Inps 2019: domanda online, come si fa

Come usare SPID per la domanda pensione


La SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è un modo semplice e sicuro per accedere a molti servizi online forniti dalla pubblica amministrazione (ma anche da privati e amministrazioni locali se hanno aderito all’iniziativa). Tra questi, oltre a quelli dell’ Agenzia dell’ Entrate, dell’Inail, del Miur, tanto per citarne alcuni, anche quelli erogati dall’Inps sono accessibili attraverso l’identificazione digitale.

SPID: a quali servizi Inps permette di accedere?

SPID, in sostanza, consiste di un nome utente e di una password. Segnaliamo che non è la stessa cosa del pin dispositivo (anche se alla fine hanno la stessa funzione (che, su richiesta, l’Inps assegna ai propri utenti. Infatti, come si diceva, tramite SPID si può accedere a tantissimi servizi della pubblica amministrazione non solo a quelli dell’ Inps.

Detto ciò, sul portale dell’ente previdenziale ci si può identificare tramite SPID per svolgere moltissime operazioni. Per esempio, si può fare domanda per l’Ape sociale o volontario, oppure consultare l’estratto conto relativo ai contributi versati, quindi, visualizzare il proprio cedolino pensionistico. Tra gli altri servizi a cui si può accedere tramite identità digitale il simulatore della propria pensione presente sempre sul portale Inps.

SPID: come fare ad ottenerla?

Non è molto difficile procurarsi una SPID. Innanzitutto, bisognerà avere a disposizione un documento di identità valido (anche il permesso di soggiorno va bene), poi una tessera sanitaria, infine, un indirizzo email e un numero di cellulare. Dunque, ci si dovrà rivolgere a un identity provider. Per esempio, Poste è un identity provider come anche Aruba, Intesa, Infocert, Sielte. Da sottolineare che non tutti gli identity provider forniscono un’identità digitale in modo gratuito. La procedura si svolge in tre fasi: inserimento dei dati anagrafici, creazione delle credenziali e riconoscimento.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: