pubblicato giovedì, 17 Gennaio 2019

articolo scritto da

Capodanno cinese 2019: data anno del maiale e feste in Italia

Capodanno cinese 2019 data anno del maiale e feste in Italia ok ok
Capodanno cinese 2019: data anno del maiale e feste in Italia

Quando arriva il Capodanno cinese 2019


Capodanno cinese 2019: si festeggia il 5 febbraio 2019. L’equivalente delle nostre festività natalizie, compreso capodanno, in Cina è conosciuta come la festa di Primavera. La data del capodanno non è la stessa ogni anno. Sebbene sia sia sempre tra il 21 gennaio ed il 19 febbraio. Per fare un esempio mentre nel 2019 sarà il 5 febbraio, l’anno successivo si festeggerà il 25 gennaio e poi 12 febbraio (2021) e l’1 febbraio (2022). Il senso dei festeggiamenti è abbastanza simile a quello che viene celebrato in Occidente: salutare l’anno trascorso e accogliere il nuovo anno con l’auspicio che arrivi un anno ricco di soddisfazioni. La data variabile dipende dal calendario lunare ed in particolare dai cicli.


Il capodanno cinese durerà, come ogni anno, 15 giorni.  E si concluderà con la Festa delle Lanterne, appunto quindici giorni dopo l’inizio del nuovo anno. In onore dei festeggiamenti vengono posizionate per tradizione delle lanterne per addobbare strade, case e attività commerciali. Le lanterne sono tipicamente di coloro rosso.

Capodanno cinese 2019: l’anno del maiale: ecco cosa simboleggia

Il 2019 sarà l’anno del maiale. Si tratta del dodicesimo segno dello zodiaco cinese. Ecco l’ordine: Topo, Bue, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane e Maiale. Il calendario cinese segue un ordine annuale. Chiaramente ogni 12 anni ricorre lo stesso segno. I precedenti degli anni del maiale sono: 2007, 1995, 1983 e così via. Mentre il prossimo sarà nel 2031. Cosa simboleggia il maiale nella tradizione cinese? Stabilità, generosità, altruismo.

Capodanno cinese 2019: dove festeggiarlo in Italia

Vista la nutrita presenza di cinesi in Italia sono parecchie le città nel nostro Paese dove le comunità cinesi celebrano il capodanno.Tra le principali possiamo citare Prato, Roma e Milano. La prima è in assoluto il simbolo della folta presenza della comunità cinese in Italia. Roma e Milano sono, anche per grandezza, punti di riferimento per i cinesi che arrivano dalle città e dalle regioni vicine del centro e del nord Italia. In particolare a Milano si segnala l’organizzazione di eventi dedicati al capodanno cinese nei tanti luoghi dedicati alla ristorazione made in China presenti nel capoluogo lombardo.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: