articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Visita fiscale Inps: onorario medico, ecco quanto si paga per averla

Visita fiscale Inps: onorario medico, ecco quanto si paga per averla
Visita fiscale Inps: onorario medico, ecco quanto si paga per averla

Onorario medico per visita fiscale 2019


Quanto costa ordinare una visita fiscale Inps per un’azienda privata? Le visite fiscali possono infatti essere stabilite dall’Istituto di previdenza, oppure richieste dal datore di lavoro. Ovviamente quest’ultima ordinanza ha un costo, che varia in base al giorno in cui inviare la visita e alla eventuale reperibilità del lavoratore. Naturalmente la visita fiscale Inps per un dipendente privato può essere ordinata solo nelle proprie fasce orarie di reperibilità, che corrispondono alle 10-12 di mattina e alle 17-19 di pomeriggio. Differente quindi dagli orari dei dipendenti pubblici (9-13 e 15-18), anche se da tempo si parla della volontà di uniformare gli orari per entrambi i tipi di lavoratori.

Visita fiscale Inps: come richiederla

Un datore di lavoro di un’azienda pubblica o privata può quindi richiedere la visita fiscale Inps per accertarsi dell’effettivo stato di malattia del lavoratore dipendente. L’Inps ha messo a disposizione delle aziende delle funzioni e dei servizi online per fare la richiesta direttamente per via telematica. Pertanto si può richiedere la visita fiscale Inps tramite il servizio di Richiesta Visita Medica di Controllo dal portale Inps, al quale sarà possibile accedere tramite apposito Pin. Qui sarà anche possibile ricevere l’attestato di malattia (su richiesta via PEC alla Struttura territoriale Inps competente), nonché il numero di protocollo del certificato medico.

Ed è proprio dal numero di protocollo, associato al codice fiscale del dipendente, che il datore di lavoro ha la possibilità di richiedere la visita fiscale. Se la richiesta avviene entro le 9 di mattina, allora la visita sarà effettuata di mattina. Se invece avviene entro le ore 12, la visita avverrà di conseguenza nel pomeriggio.

Visita fiscale Inps: quanto costa

Il datore di lavoro sarà tenuto a rimborsare all’Inps il compenso del medico fiscale al quale si richiede di effettuare la visita al dipendente. Il prezzo è variabile in base al tipo di giorno (feriale o festivo) e alla eventuale reperibilità del dipendente.

  • 41,67 euro: visita fiscale in un giorno feriale;
  • 52,82 euro: visita fiscale in un giorno festivo;
  • 28,29 euro: visita fiscale in un giorno feriale non effettuata per mancata reperibilità;
  • 39,61 euro: visita fiscale in un giorno festivo non effettuata per mancata reperibilità.

Stando alle nuove linee guida Inps-sindacati che regolamentano le visite fiscali e come riporta GuidaFisco, i medici che effettueranno più visite e soprattutto scopriranno più “furbetti” potrebbero ricevere più soldi in busta paga. In questo modo il medico fiscale avrà un compenso fisso e un compenso (premiale) variabile che si baserà sul numero delle visite fiscali e sugli assenteisti stanati, che poi è uno dei principali obiettivi della visita fiscale Inps.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 17 Aprile 2019