articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Modello 770 2019: istruzioni, scadenza e chi deve fare il semplificato

Modello 770 2019 istruzioni
Modello 770 2019: istruzioni, scadenza e chi deve fare il semplificato

Guida e istruzioni modello 770/2019


In un comunicato del 15 gennaio 2019, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che i modelli delle dichiarazioni 730, il modello 770 2019, la Certificazione Unica, Iva, Iva 74 bis e Cupe sono disponibili sul sito, con allegate le relative istruzioni. Nel testo l’Agenzia sintetizza anche le principali novità inerenti ai modelli. Andiamo a vedere cosa dice il comunicato in merito al modello 770 2019. Alla fine dell’articolo, inoltre, potrete scaricare il modello e le relative istruzioni in pdf da stampare.

Modello 770 2019: le novità comunicate dall’Agenzia delle Entrate

Alla fine del comunicato, l’Agenzia delle Entrate dedica un breve capitolo anche ai modelli 770 e alla Certificazione degli utili e dei proventi equiparati. “Tra le principali modifiche”, si legge, “l’equiparazione del trattamento fiscale delle partecipazioni di natura qualificata a quelle di natura non qualificata con riferimento ai redditi di capitale percepiti dal 1° gennaio 2018 dalle persone fisiche al di fuori dell’esercizio d’impresa”. Inoltre, “è stato previsto un nuovo prospetto per gestire il regime fiscale dei proventi derivanti da prestiti erogati per il tramite di piattaforme di prestiti per soggetti finanziatori non professionali e per i prestiti finalizzati al finanziamento e al sostegno di attività di interesse generale”.

Modello 770 2019: chi deve usarlo

Come si legge dal documento di istruzioni, il modello 770 deve essere usato dai sostituti d’imposta, Amministrazioni statali comprese, per comunicare per via telematica all’Agenzia delle Entrate i dati fiscali riguardanti:

  • Le ritenute operate nell’anno 2018;
  • Relativi versamenti ed eventuali compensazioni effettuate;
  • Riepilogo crediti;
  • Altri dati contributi e assicurativi richiesti.

Il modello 770 va anche utilizzato dagli intermediari e dagli altri soggetti che intervengono in operazioni fiscalmente rilevanti, obbligati a comunicare i dati riguardanti le ritenute operate su dividenti, proventi da partecipazione, redditi di capitale erogati nel 2018 o operazioni finanziarie effettuate nel medesimo periodo, comprensive di relativi versamenti ed eventuali compensazioni operate e crediti d’imposta utilizzati.

Infine dovrà essere usato anche dai soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare e da quelli che gestiscono portali telematici, se applicano una ritenuta sull’ammontare dei canoni e corrispettivi nelle locazioni brevi.

Modello 770 2019: scadenza

Si ricorda infine che la trasmissione telematica del Modello 770 2019 dovrà essere effettuata entro e non oltre il 31 ottobre 2019. Quest’anno, tale giorno cadrà di giovedì, pertanto la scadenza prefissata resterà tale.

Modello 770 2019: istruzioni e pdf

Di seguito vi rilasciamo i seguenti documenti in pdf.

Selezionate i link per accedere ai documenti in pdf scaricabile e stampabile e consultarli integralmente.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: martedì, 16 Aprile 2019