articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Quanto guadagna Massimo Giletti: stipendio a La7 e in Rai

Quanto guadagna Massimo Giletti stipendio
Quanto guadagna Massimo Giletti: stipendio a La7 e in Rai

Stipendio Massimo Giletti e quanto guadagna


A fare discutere e appassionare la Rete non è solo lo stipendio dei parlamentari come Luigi Di Maio e di chi fa politica come Alessandro Di Battista ma anche dei personaggi tv. In particolare il tema, sollevato tante volte dal M5S, è calzante quando richiama l’utilizzo di risorse pubbliche. Recentemente si è discusso animatamente a proposito dei guadagni di Fabio Fazio.

Quanto guadagna Massimo Giletti, valore commerciale e cachet

L’accostamento tra gli stipendi dei politici e dei personaggi tv avviene spesso in automatico ma c’è da dire che le questioni e i piani non sono perfettamente sovrapponibili. Non sono accostabili nella misura in cui i conduttori riescono a portare entrate sotto forma di pubblicità sulla base degli ascolti dei loro show. Per citare un caso possiamo affermare che uno spettacolo come il Festival di Sanremo ha un suo valore e ritorno economico all’interno del quale si va ad inserire in quota parte il cachet del conduttore o del direttore artistico.

Quanto guadagna Massimo Giletti, scontri con Bocchino e Pomicino

Restando in tema prendiamo l’esempio di Massimo Giletti, attualmente in forza a La 7 col programma “Non è l’Arena” dopo un passato in Rai. C’è da premettere che da sempre Giletti, nei suoi spazi tv, affronta il tema degli sprechi della politica e dei soldi pubblici. Tanto che anche nelle ultime settimane due personaggi politici, entrambi ex parlamentari, hanno argomentato contro di lui richiamando proprio i suoi stipendi all’epoca in cui ha lavorato in Rai.

Le accuse, in dibattiti relativi ai vitalizi, gli sono state mosse da Paolo Cirino Pomicino e Italo Bocchino. La reazione di Massimo Giletti soprattutto nei riguardi dell’ex esponente di Alleanza Nazionale è stata abbastanza veemente. E nella motivazione ha appunto richiamato il valore commerciale dei suoi programmi e della sua professionalità. Il senso delle affermazioni di Giletti è il seguente: “ho dato alla Rai molto più di quanto ho preso”.

Quanto guadagna Massimo Giletti, dichiarazioni sui compensi in Rai

E qui veniamo al punto: quanto ha guadagnato Massimo Giletti quando ha lavorato in Rai? La risposta è da ricercare in alcune dichiarazioni pubbliche dello stesso conduttore. Nel 2017, nel pieno delle polemiche sui compensi di Carlo Conti durante il Festival e prendendo posizione a favore dell’ex collega Rai Giletti dichiarò: “Io quanto prendo l’ho sempre dichiarato: 400.000 mila euro lordi l’anno”. In un’altra dichiarazione il conduttore è entrato più nel dettaglio delle cifre. “Ho un garantito di 330mila euro lordi, ma con tutti i programmi che faccio posso arrivare a 500 mila”. Le cifre appena riportate si riferiscono, come detto, agli anni di Massimo Giletti in Rai.

Presumibilmente dopo il passaggio a La7 Giletti potrebbe avere guadagni che si aggirano sulle stesse cifre. Tuttavia non ci risultano dichiarazioni pubbliche di Giletti sulle stesse argomentazioni. Tuttavia proprio nella polemica che lo ha visto contrapposto a Bocchino Giletti ha affermato di essere uscito dal sistema Rai proprio per le sue note posizioni a favore della trasparenza e degli approfondimenti in materia di sprechi di denaro pubblico.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: venerdì, 15 Febbraio 2019