Pubblicato il 15/04/2019 Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2019 alle 22:44

Incendio Notre Dame Parigi: causa e danni “lavori in corso” – LIVE

autore: Emilia Missione
Incendio Notre Dame Parigi: causa e danni “lavori in corso” – LIVE

Uno spaventoso incendio ha avvolto la cattedrale di Notre-Dame di Parigi. La guglia della cattedrale è crollata. Secondo fonti Reuters, anche il tetto dell’edificio sarebbe completamente collassato e l’incendio avrebbe raggiunto una delle due torri.

Il portavoce di Notre Dame André Finot ha riferito che il tesoro interno della cattedrale non sarebbe stato coinvolto dalle fiamme, fino a questo momento. “Resta da vedere se la volta che protegge la cattedrale sarà toccato o meno“, ha dichiarato.

L’incendio si è sviluppato nel tardo pomeriggio di lunedì 15 aprile. Il primo allarme è stato lanciato alle 18.50. Secondo i vigili del fuoco, a lavoro sul posto, l’incidente si sarebbe sviluppato lungo le impalcature che circondano la parte alta della Cattedrale, sottoposta a lavori di ristrutturazione. Secondo quanto dichiarato dal ministero dell’Interno francese, al momento non ci sarebbero feriti.

La Procura di Parigi ha aperto un’indagine per accertare le cause del rogo.

Non è ancora stato possibile determinare con precisione l’entità dell’incendio. Lo stesso intervento dei vigili del fuoco è rallentato dall’altezza delle fiamme. Il getto delle lance in loro possesso non sarebbe sufficiente a raggiungere il punto più alto del rogo.

I vigili del fuoco hanno fatto sapere che l’utilizzo di elicotteri per spegnere le fiamme è stato evitato perché il peso dell’acqua avrebbe potuto compromettere l’intera struttura sottostante.

Proprio qualche giorno fa, sedici statue in rame erano state rimosse dai lati della guglia crollata per consentirne il restauro.



Incendio Notre Dame Parigi: pioggia di cenere

I vigili del fuoco hanno circoscritto il perimetro dell’area. Secondo alcuni testimoni le fiamme avrebbero completamente circondato il tetto della cattedrale e una fitta pioggia di cenere starebbe cadendo nella zona.

Centinai di parigini e turisti si sono riuniti nei pressi di Place de l’Hôtel de Ville e a Pont Saint-Michel, per osservare da vicino l’incendio del monumento più visitato d’Europa.

Incendio Notre Dame Parigi: le reazioni su Twitter

Il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron, che avrebbe dovuto parlare in serata, ha annullato l’impegno ed è arrivato sul posto.

Il presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte, scrive: “Un colpo al cuore per i francesi e per tutti noi europei”.

Anche il presidente degli Stati Uniti Donald Trump esprime il suo sconcerto: “Bisogna agire rapidamente“.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Emilia Missione

Giornalista professionista, classe '90. Ho lavorato a SkyTg24 e come public affairs consultant. Amo la politica, le parole e le gonne di tulle. Ma non in questo ordine.
Tutti gli articoli di Emilia Missione →