17/06/2019

Come sta Andrea Camilleri: bollettino medico e condizioni di salute

autore: Giuseppe Spadaro
Come sta Andrea Camilleri: bollettino medico e condizioni di salute

Come sta Andrea Camilleri? Si tratta della domanda che tiene in apprensione l’intero mondo della cultura italiano e internazionale nonché i milioni di lettori e telespettatori che nel corso degli anni si sono appassionati ai suoi romanzi e ai suoi racconti.

Come sta Andrea Camilleri: malore nella mattinata di lunedì 17 giugno 2019

Nel corso della mattinata di lunedì 17 giugno a seguito di un arresto cardiaco per Andrea Camilleri si è reso necessario un ricovero d’urgenza presso l’Ospedale Santo Spirito di Roma dove le sue condizione sono apparse già abbastanza gravi. Ricordiamo che Camilleri circa 20 giorni fa ha subito la frattura del femore dopo essere caduto in casa.

Mentre stamattina, a seguito del problema cardiaco, è stato assistito dalla squadra di emergenza del Pronto Soccorso dell’ospedale per poi essere trasferito al Centro di rianimazione.

Come sta Andrea Camilleri, aggiornamento bollettino medico

La struttura ospedaliera ha diramato nel pomeriggio il bollettino medico per dare notizia delle condizioni di salute di Andrea Camilleri. Il direttore del reparto di cardiologia del Santo Spirito Roberto Ricci ha fatto sapere che lo scrittore versa “in condizioni critiche, ed è in prognosi riservata ricoverato in rianimazione”.

“Il paziente – ha spiegato il medico- è stato immediatamente sottoposto a manovre di rianimazione cardiorespiratorie, al termine dei quali è stata ripristinata l’attività cardiorespiratoria. Attualmente è ricoverato in rianimazione con supporto respiratorio meccanico e supporto farmacologico. Sono in corso ulteriori accertamenti per proseguire l’iter diagnostico e terapeutico”.

Andrea Camilleri: brevi cenni biografici

Andrea Camilleri è nato il 6 settembre del 1925 a Porto Empedocle (AG) e dalla fine degli anni quaranta vive a Roma. La sua carriera da scrittore, sceneggiatore, regista, drammaturgo e docente italiano lo ha reso celebre, non solo nel nostro Paese.

La sua inconfondibile voce ha reso ancora più popolare il suo personaggio. Inoltre è una sua creatura la figura del Commissario Montalbano che da anni è interpretato da Luca Zingaretti, si impone costantemente al grande pubblico dagli schermi di Rai Uno con storie avvincenti e appassionanti. Camilleri è sposato dal 1947 con Rosetta Dello Siesto. Dallo loro unione sono nate tre figlie femmine.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →