Come sbloccare l’iPhone che non si accende o è bloccato

Pubblicato il 20 Settembre 2020 alle 07:50 Autore: Lorenzo Annis

Pur facendo parte della gamma top di smartphone in circolazione, a volte capita che anche l’iPhone sia colpito da malfunzionamenti…

Come sbloccare l'iPhone che non si accende o è bloccato
Come sbloccare l’iPhone che non si accende o è bloccato

Pur facendo parte della gamma top di smartphone in circolazione, a volte capita che anche l’iPhone sia colpito da malfunzionamenti improvvisi e inaspettati. La qualità e il prezzo spesso non sono sinonimo di sicura garanzia e durata, per questo motivo non c’è assolutamente da stupirsi se si incappa in problemi che non sappiamo bene da cosa siano determinati.

Nel caso in cui l’iPhone non si dovesse sbloccare o accendere, esistono alcuni metodi da utilizzare per provare a farlo ripartire: vediamo di seguito di cosa si tratta nello specifico.

LEGGI ANCHE: Come fare lo screenshot su iPhone 11 e condividere la schermata

Come sbloccare l’iPhone: ecco diversi metodi per farlo funzionare di nuovo

Per prima cosa, in caso di mancata carica della batteria mettere a ricaricare il dispositivo da spento, lasciarlo almeno un’ora prima di provare a vedere se torna a funzionare. Si consiglia di utilizzare un dock usb da collegare al caricatore.

Ripristinare da iTunes: in caso di blocchi vari e altri malfunzionamenti, collegare l’iPhone da acceso al pc o Mac con un cavo adatto, andare su iTunes, cliccare sul dispositivo segnato e procedere con il ripristino: così facendo, verrà reinstallato da zero il sistema operativo.

Recovery Mode: nel caso in cui il proprio iPhone non si accenda, è possibile entrare in Recovery Mode per il ripristino:

  • Su iPhone 5S, SE, 6 e 6S per entrare in RM serve tenere premuti contemporaneamente il tasto accensione e quello Home
  • Su iPhone 7 usare il tasto laterale e quello per abbassare il volume
  • Dall’8 all’X entrambi i tasti del volume solo in sequenza e quello di accensione tenendolo premuto.
  • Infine, sull’11, quelli del volume e quello laterale.

Una volta comparso il logo Apple, sugli iPhone dal 5S al 6S continuare a pigiare il tasto Home fino alla comparsa del logo di iTunes e di un cavetto, mentre sul 7 e l’11 continuare a premere quello laterale, nell’8 e nell’X quello di accensione.

Una volta entrati in recovery mode, collegare l’iPhone al pc, aprire iTunes ed effettuare il ripristino.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Lorenzo Annis

Nato il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive.
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →