Pizza comoda facile e veloce da preparare

Pubblicato il 28 Settembre 2020 alle 07:30 Autore: Claudia Mustillo

Durante il fine settimana non c’è niente di meglio di una buona pizza comoda. Questa ricetta è comoda e veloce da preparare

Pizza comoda facile e veloce da preparare

Durante il fine settimana non c’è niente di meglio di una buona pizza comoda. Questa ricetta è comoda e veloce da preparare, perfetta per quando vi viene voglia di pizza e non volete uscire. Vediamo insieme la ricetta 

Ingredienti 

  • 500 g di farina 0
  • 300 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 8 g di lievito di birra fresco
  • 15 g di sale fino
  • 1 cucchiaio di olio (per ungere le 2 teglie)
  • 400 g di salsa di pomodoro
  • 220 g di mozzarella, provola o scamorza
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato (facoltativo)
  • 1 pizzico di sale per la salsa di pomodoro
  • 1 cucchiaino di olio evo per la salsa di pomodoro

Per preparare la pizza comoda il procedimento dell’impasto è uguale sia se impastate a mano sia se impastate con l’impastatrice/planetaria. Iniziate mettendo in una ciotola capiente l’acqua a temperatura ambiente, poi sciogliete il lievito e schiacciatelo con la forchetta. Aggiungete la farina e iniziate a mescolare, poi aggiungete anche il sale. 

Se state impastando la pizza comoda con l’impastatrice lasciatela lavorare per almeno una ventina di minuti, se state impastando a mano per avere un risultato buono impastate per una mezz’ora. Passato il tempo togliete l’impasto della pizza dalla ciotola e dividetelo in panetti più o meno della stessa dimensione dando la forma di una pallina. 

A questo punto ungete la teglia dove andrete a cuocere la pizza comoda e mettete una pallina su ogni teglia. Lasciate lievitare l’impasto per 5-6 ore. Passate le 5-6 ore stendete l’impasto a mano nella teglia aiutandovi con i polpastrelli spingendo dall’interno verso l’esterno. Condite la pizza comoda come preferite e poi infornate a 200-220° per almeno 25 minuti. 

Aggiungete la mozzarella a pochi minuti dalla fine della cottura più o meno dieci e poi servite la pizza. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta