Calzone alla napoletana

Pubblicato il 21 Settembre 2020 alle 07:05 Autore: Claudia Mustillo

Il calzone alla napoletana è una ricetta veramente appetitosa. Potete utilizzarla per cene in famiglia oppure per eventi e aperitivi con amici.

Calzone alla napoletana

Il calzone alla napoletana è una ricetta veramente appetitosa. Potete utilizzarla per cene in famiglia oppure per eventi e aperitivi con amici. Sicuramente lascerete tutti a bocca aperta. Vediamo insieme la preparazione 

Ingredienti 

  • 1 kg di farina 0
  • 30 g di sale fino
  • 10 g di lievito di birra fresco (quello del cubetto)
  • 650 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 100 ml di salsa di pomodoro
  • 700 g di provola
  • 120 g di salame napoletano
  • 120 g di prosciutto cotto
  • Pepe nero macinato (facoltativo)

Per preparare il calzone alla napoletana mettete in una ciotola capiente o in quella dell’impastatrice l’acqua in cui andrete a sciogliere il lievito, poi aggiungete la farina. Mescolate con la forchetta, aggiungete il sale e iniziate ad impastare il calzone. Se lavorate l’impasto a mano dovrete impastare circa per una ventina di minuti, altrimenti con l’impastatrice ne basteranno circa 10. Dopo aver impastato, trasferite l’impasto del calzone su una spianatoia e continuate a lavorarlo per qualche altro minuto. 

Ungete un contenitore con dell’olio extravergine di oliva e trasferite l’impasto del calzone, lasciate lievitare per circa 7 ore. Passate sette ore dividete l’impasto e trasferitelo sulla spianatoia. 

Ungete quattro teglie e su ciascuna mettete una pallina di impasto del calzone, e continuate a fare lievitare per altre 3 ore. Intanto preparate la mozzarella tagliandola a pezzetti, in modo tale che inizi a perdere l’eccesso di latte e di acqua, preparate anche la salsa e tagliate l’affettato a pezzetti. 

A questo punto stendete ogni panetto di calzone sulla teglia come se voleste fare la pizza, farcite metà impasto con la mozzarella e l’affettato e lasciate i bordi liberi per chiudere bene il calzone ed evitare fuoriuscite durante la cottura. Utilizzate una forchetta per chiudere bene i bordi esterni e per bucherellare la parte superiore del calzone, in modo tale da permettere la fuoriuscita di aria durante la cottura. 

Infornate e lasciate cuocere per una ventina di minuti e poi 7-8 minuti sotto il grill. Quando avrete sfornato i calzoni copriteli qualche minuto con un canovaccio umido e poi dopo 10 minuti serviteli. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta