Ultimi sondaggi elettorali M5S: Di Maio “sono fatti per essere smentiti”

Ultimi sondaggi elettorali M5S: Di Maio “sono fatti per essere smentiti” “I sondaggi prima delle elezioni politiche mi davano 7 punti sotto quello che ho preso il 4 marzo”. Si difende così il vicepremier Luigi Di Maio, di fronte alle nuove stime di gradimento registrate da tutti gli ultimi sondaggi elettorali. A Di martedì, in un faccia a faccia con l’ex direttore del Tg4 Gerardo Greco, il capo politico del Movimento 5 Stelle evita di rispondere nel merito ad un’analisi sul crollo dei consensi nel suo partito. “I sondaggi dicono che si sono completamente ribaltate le posizioni rispetto ad un anno fa. La Lega è intorno al 31% e i 5 Stelle stanno sotto”, fa notare il giornalista. E continua: “Sembra che per voi non funzioni nulla. Non funziona che vi opponiate alla Lega, come a Verona. Ma non funziona neanche quando votate la legittima difesa. Non sarà sbagliato fatalmente? In questo governo avete perso quasi 15 punti in 9 mesi. Vi siete posti il problema“? Di Maio: “I sondaggi elettorali dicono che il trend si è invertito dopo Verona” La replica del vicepremier all’analisi del giornalista è dura. “In questi mesi, se avessi voluto dare retta ai sondaggi, avrei... View Article