•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 29 dicembre, 2012

articolo scritto da:

Dal Blog: Bocciata la tassa del 75% in Francia

L’esproprio proletario alla francese non rispetta la Costituzione:

Il Consiglio costituzionale francese ha dichiarato incostituzionale la nuova tassa, voluta dal presidente della Repubblica François Hollande, che prevedeva una tassazione del 75% sui guadagni oltre un milione di euro con la motivazione di «mancanza di uguaglianza rispetto agli oneri fiscali». La decisione presa dal Consiglio, tecnicamente, è una «censura», cioè l’abolizione di una legge non ancora promulgata. Quando Hollande promulgherà la legge finanziaria, questa non dovrà includere l’imposta sui grandi guadagni.

Governare richiede misure più serie e meno demagogiche.

 

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da:

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.