•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 7 maggio, 2014

articolo scritto da:

Dal Blog: Fanno le case di cento metri quadri con le stampanti

«Il modo di produrre e di finanziare [sic] il lavoro per i prossimi vent’anni sarà completamente diverso. (…) Oggi le stampanti 3D costano 50.000 dollari, sono nei comuni degli Stati Uniti ed i cittadini vanno lì, prendono un file della cosa che si vogliono costruire, lo mettono nella stampante e si costruiscono quello che vogliono. Dalla canoa, alla dentiera, alla casa. Fanno le case di cento metri quadri con le stampanti. Con un terzo di energia, un terzo di materiale, un terzo di manodopera. Questo è il futuro che c’è già. Allora non servono grandi cantieri, grandi industrie, grandi industrie di carbone, il carbon coke, le ciminiere. E’ finito, quel mondo lì. Ecco perché io voglio salvare le persone, perché non ci saranno più quei lavori lì» – Beppe Grillo, intervista a SkyTg24, 4 maggio 2014

Fai le case con le stampanti 3D. Cito letteralmente “Fanno le case di cento metri quadri con le stampanti. Con un terzo di energia, un terzo di materiale“. Soprattutto il “un terzo di materiale“. Usi un terzo dei mattoni? O mattoni che sono un terzo come spessore? E poi la casa come la portano sul loro terreno?

Se incontro Beppe mi faccio spiegare bene…

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da:

Lascia un commento