[TheChamp-Sharing]

articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Dal Blog: I grillini e il costo delle Camere

Ernesto si chiede se i grillini sanno di cosa parlano quando fanno errori così grandi:

Questa è stata la mia reazione alla conferenza stampa tenuta – con l’ormai nota aria da “eeeh-noi-si-che-la-sappiamo-lunga” – dalla capogruppo grillina alla Camera e da alcuni deputati del M5S, nella quale si è parlato dei bilanci di Camera e Senato: “La Camera dei deputati nel 2013 spenderà complessivamente 1.300 milioni di euro come budget per il suo funzionamento che sommato al budget del Senato arriva a sfiorare una cifra più o meno pari a 2 miliardi di euro”; cifre fornite, suppongo, dall’aspirante questore (della Camera), autodefinitasi nella stessa conferenza “mangiatrice di bilanci”.
Ora come potete vedere qui e qui (pag. 52 e seguenti), le spese della Camera nel 2013 saranno 1.062 milioni (1.196 meno il riporto a esercizi futuri dell’avanzo di gestione di 134, che una spesa proprio non è) e quelle del Senato 567 milioni (584 milioni meno 17 milioni di risparmi da riversare allo Stato)

Io credo sappiano che le cifre sparate sono assurde e molto superiori al vero, ma che l’idea sia tra qualche mese tirare fuori le cifre vere e vantarsi di aver ottenuto un calo dei costi.
Oppure non è vero e parlano di cose che non conoscono.
Non so cosa sia peggio.

ultima modifica: sabato, 23 Marzo 2013

articolo scritto da:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.