•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 23 marzo, 2013

articolo scritto da:

Dal Blog: I grillini e il costo delle Camere

Ernesto si chiede se i grillini sanno di cosa parlano quando fanno errori così grandi:

Questa è stata la mia reazione alla conferenza stampa tenuta – con l’ormai nota aria da “eeeh-noi-si-che-la-sappiamo-lunga” – dalla capogruppo grillina alla Camera e da alcuni deputati del M5S, nella quale si è parlato dei bilanci di Camera e Senato: “La Camera dei deputati nel 2013 spenderà complessivamente 1.300 milioni di euro come budget per il suo funzionamento che sommato al budget del Senato arriva a sfiorare una cifra più o meno pari a 2 miliardi di euro”; cifre fornite, suppongo, dall’aspirante questore (della Camera), autodefinitasi nella stessa conferenza “mangiatrice di bilanci”.
Ora come potete vedere qui e qui (pag. 52 e seguenti), le spese della Camera nel 2013 saranno 1.062 milioni (1.196 meno il riporto a esercizi futuri dell’avanzo di gestione di 134, che una spesa proprio non è) e quelle del Senato 567 milioni (584 milioni meno 17 milioni di risparmi da riversare allo Stato)

Io credo sappiano che le cifre sparate sono assurde e molto superiori al vero, ma che l’idea sia tra qualche mese tirare fuori le cifre vere e vantarsi di aver ottenuto un calo dei costi.
Oppure non è vero e parlano di cose che non conoscono.
Non so cosa sia peggio.

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.