•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 21 dicembre, 2009

articolo scritto da:

Ed ognuno tragga le proprie conclusioni

Il Termometro Politico, ed in particolare le sue analisi statistiche di cui sono un curatore, viene considerato amatoriale se messo a confronto di 538.com, il sito di Nate Silver.

Questo il giudizio espresso da Andrea Biasi, sul suo seguitissimo blog: laconico il commento finale

Se qualcuno ha un po’ di tempo, si legga entrambe le analisi. E poi tragga le sue conclusioni.

In Italia fare i blogger è ancora un’attività amatoriale.

Il giudizio negativo viene anche espresso su Andrea Mollica, il quale collabora ormai da tempo con noi. Andrea, se leggi, sappi che sei stato considerato un amatoriale analista.

Siamo curiosi di poter leggere le analisi NON amatoriali di Biasi, e poter consultare quali quotidiani e portali nazionali italiani abbiano citato i suoi lavori, per poter apprendere da chi è più bravo il mestiere.

Noi del TP, essendo amatoriali, abbiamo raccolto poche citazioni, come si evince dalla seguente pagina: DICONO DI NOI.

Repubblica, La Stampa, Digis, ADN Kronos, Kataweb e tutti gli altri saranno lieti di sapere che il sig.re Biasi li consideri sostenitori indiretti di un sito amatoriale.

 

Rimaniamo comunque aperti e disponibili ad un confronto con Biasi, a sua completa disposizione. Sempre che questo non sia per lui una perdita di tempo, essendo noi amatoriali.

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.