•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 1 luglio, 2009

articolo scritto da:

Quando le Elezioni NON Politiche diventano Politiche

Fino a quando il centro destra perdeva ogni elezione amministrativa, tali elezioni non avevano alcun parvenza politica nazionale, secondo loro. Ogni politico di centro destra si affrettava ad annunciare, poco prima della spoglio che qualunque fosse stato l’esito, le elezioni sarebbero solo state una conferma o diffida delle amministrazioni locali, non del Governo Nazionale. Esso ne sarebbe stato immune, a prescindere.

Nel 2009, per una volta, il centro destra ottiene una mezza vittoria alle elezioni amministrative (un terzo alle europee)  ai danni del centro sinistra. Subito esponenti di ogni livello e tenore si sono lanciati in voli pindarici per creare un confronto tra le vittorie locali e quelle nazionali. Il centro destra ha riscoperto il fascino delle elezioni mid-term, che in Italia ancora non sono state istituzionalizzate.

Mi chiedo e vi chiedo: sarà che per il centro destra nel 2009 1+1 = 2 mentre nel 2004 1+1=3?

Io pensavo ingenuamente che il relativismo fosse condannato dai movimenti conservatori, lievemente più tollerato da quelli liberali.

Scopro con stupore che il centro destra odierno sia molto più materialista storico di Lotta Continua.

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da:

Lascia un commento