Ragusa: vittoria al ballottaggio del M5S

Sicilia, ballottaggio Ragusa e i 5 Stelle alla siciliana. Dopo Parma il Movimento di Grillo espugna un altro capoluogo di provincia: Ragusa. Il Movimento 5 stelle nella città siciliana è riuscito ad invertire la rotta che lo sta colpendo a livello nazionale: dopo le espulsioni, ma per alcuni è meglio chiamarle “epurazioni”, dopo le accuse di totalitarismo mosse a Grillo dai suoi stessi senatori e deputati e le defezioni delle ultime ore, Grillo esce ridimensionato dai sondaggi a livello nazionale. [ad]Il “caso Ragusa” ha avuto ampio spazio sui media nazionali, come mai era successo prima. Molti cittadini, però, si sono lamentati di questo: la città negli ultimi anni ha avuto un’enorme crescita a livello turistico ed infrastrutturale ma quest’attenzione non c’è mai stata: attenzione che è arrivata solo perché Grillo ha dovuto “salvare” l’unico Comune nel quale i suoi erano arrivati al ballottaggio. E il comico genovese si è impegnato davvero in quest’opera: è stato presente a Ragusa al primo turno riempiendo le piazze principali della città ma la sua presenza è stata massiccia soprattutto al ballottaggio. Da giovedì a sabato Grillo è andato in giro ad infuocare gli animi dei ragusani e il giorno prima del silenzio elettorale ha riempito... View Article