Sondaggi elettorali Quorum: europee, Lega davanti a tutti, calano M5S e Pd

Sondaggi elettorali Quorum: europee, Lega davanti a tutti, calano M5S e Pd Europee, Tav, autonomia. Tanta la carne al fuoco nell’ultimo sondaggio realizzato da Quorum per la trasmissione Il Confine su SkyTg24. Partiamo dalle intenzioni di voto per le europee di maggio. Il 57,2% degli intervistati afferma che sa già cosa votare mentre il 33,2% ha deciso che non voterà, gli indecisi sono il 9,6%. La Lega rimane la prima forza politica con il 32,9% dei consensi, in crescita di due punti rispetto alla rilevazione effettuata a gennaio. Chi perde voti è invece il Movimento 5 Stelle (-2,3%) che cala al 24,3%. Anche il Partito Democratico non se la passa bene. I dem lasciano a casa un altro punto e si attestano al 18%. Ma non è l’unica notizia negativa ad agitare il Pd. L’80% degli intervistati afferma che non voterà un “listone Pd e altri anti sovranisti”. La lista “Siamo Europei” promossa da Calenda parte già azzoppata ancor prima di nascere. Tornando alle intenzioni di voto, bene gli altri partiti di centrodestra con Forza Italia e Fratelli d’Italia in crescita rispettivamente al 10,3% (+0,7) e 5,1% (+0,1). Piccola postilla per il centrodestra: alle Politiche, dice Quorum, Lega, Fdi e... View Article