Sondaggi elettorali Piepoli e Demopolis: voto in Sicilia influenzerà voto nazionale?

Sondaggi elettorali Piepoli e Demopolis: voto in Sicilia influenzerà voto nazionale? Le elezioni siciliane influenzeranno o meno il voto nazionale? E’ la domanda che si pongono gli istituti demoscopici dopo che dallo spoglio è uscito vincitore il candidato di centrodestra Nello Musumeci. Le risposte, in questo caso, divergono da sondaggio a sondaggio. In un’indagine condotta da Demopolis, gli intervistati si mostrano divisi. Il 33% ritiene che l’esito del voto influenzerà il voto nazionale. Per il 37% solo in parte mentre il 30% afferma che non ci sarà alcuna influenza. L’Istituto Piepoli invece rileva una situazione più netta. Il 65% degli intervistati dichiara che il voto siciliano non avrà ricadute su quello delle Politiche. Questo nonostante il 56% degli italiani consideri le regionali siciliane un evento importante sul piano nazionale. L’unico aspetto su cui convergono i due istituti è su chi esca rafforzato da questo voto: il 63% degli intervistati di Demopolis indica il centrodestra come primo beneficiario, seguito dal M5S con il 25%. Sondaggi elettorali: la situazione a sinistra Matteo Renzi ha più volte ribadito che il voto siciliano non influenzerà in alcun modo gli esiti delle Politiche che si terranno l’anno prossimo. I sondaggi sulle intenzioni di voto usciti... View Article