Sondaggi elettorali Spagna, il PSOE fa il bis e si avvia a vincere ancora

Sondaggi elettorali Spagna, il PSOE fa il bis e si avvia a vincere ancora Sondaggi elettorali: la Spagna è da poco andata alle urne, il 28 aprile, e siamo nel pieno della classica luna di miele per i vincitori di quella tornata, ovvero i socialisti del PSOE e del premier Sanchez. L’ipotesi a cui si sta lavorando è di un governo monocolore di minoranza per non stringere alleanze con gli indipendentisti. E le prossime elezioni europee, in cui la Spagna porterà 54 deputati a Bruxelles, si annunciano come una ripetizione dell’esito delle politiche, con il PSOE dato in ulteriore ascesa. Abbiamo raccolto gli ultimi 4 sondaggi dei principali istituti spagnoli. Secodo GAD3 e Sigma Dos i socialisti andrebbero oltre il 30%, fino al 32%, conquistando fino a 20 seggi. NC Report e Celeste Tel sono più prudenti e vedono Sanchez bissare il dato delle politiche e fermarsi a 18 seggi. Sicuramente sono a distanza i principali oppositori, ed è in crisi il Partido Popular, che dominava la scena fino a poco tempo fa. Sondaggi elettorali Spagna, C’S si avvicina al PP Il PP è dato come secondo partito, a distanza e di un soffio. Solo GAD3 lo dà quasi al... View Article