Sondaggi elettorali Tecnè: M5S e Pd sempre più vicini

Sondaggi elettorali Tecnè: M5S e Pd sempre più vicini Si assottiglia il distacco tra Movimento 5 Stelle e Pd. Secondo l’ultimo sondaggio Tecnè per Quarta Repubblica andato in onda lunedì 18 marzo, la distanza tra le due forze politiche è ora di 1,4 punti. I pentastellati sono dati in ulteriore calo rispetto alla rilevazione di una settimana fa e ora raccolgono il 21,8% dei consensi. I dem invece hanno fatto un altro piccolo passo in avanti e sono saliti al 20,4%. In un mese il Pd ha guadagnato quasi quattro punti percentuali mentre il M5S ne ha persi quasi due. La sensazione è che l’aggancio sia solo rinviato di qualche settimana. Uno scenario che per altri istituti è già realtà (Swg addirittura dà per compiuto il sorpasso Pd ai danni del M5S). Sondaggi elettorali Tecnè: Lega impantanata Anche la Lega si è impantanata. Il rinvio dell’autonomia differenziata per le regioni e della Tav pesano come macigni sulle spalle di Salvini. Il ministro dell’Interno prova a ravvivare l’elettorato agitando un suo classico cavallo di battaglia: la lotta all’immigrazione clandestina. E spera che dalle regionali in Basilicata di questa domenica arrivi un’altra buona notizia che faccia da volano in vista delle elezioni... View Article