•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 14 luglio, 2015

articolo scritto da:

Milano, vicesindaco De Cesaris si dimette

primarie milano, pd, de cesaris

Il vicesindaco di Milano, Ada Lucia De Cesaris, si è dimessa dalla giunta. “Si tratta di una decisione presa dopo approfondite riflessioni sugli ultimi mesi di lavoro – spiega in un comunicato -, che hanno messo in evidenza difficoltà non più sormontabili nella prosecuzione della mia attività amministrativa per il venir meno del rapporto di fiducia con una parte della maggioranza in Consiglio comunale”. Dietro l’addio, l’irritazione di De Cesaris per il voto su un’area cani nel quartiere di Santa Giulia. A proporlo era stato il consigliere di Forza Italia Gianluca Comazzi, un emendamento che faceva parte dell’accordo Pd-Forza Italia sul bilancio (una delle condizioni per la fine dell’ostruzionismo). Nonostante il no del vicesindaco, l’emendamento è passato con i voti di buona parte del Pd. La decisione di De Cesaris, dunque, non avrebbe a che fare con le voci di una sua possibile candidatura alle primarie.

de-cesaris

De Cesaris ha le deleghe a Urbanistica, Edilizia privata ed Agricoltura ed è stata scelta da Giuliano Pisapia come vicesindaco nel 2013, ruolo in cui aveva sostituito Maria Grazia Guida. “Penso di aver svolto e portato a compimento il mandato per il quale sono stata nominata – ha aggiunto l’assessore dimissionario – Un mandato che ha comportato sfide impegnative ed il raggiungimento di importanti risultati, per i quali voglio ringraziare tutti i miei collaboratori e i lavoratori della pubblica amministrazione, che con impegno, cordialità ed affetto hanno condiviso con me progetti, battaglie ed obiettivi”.

De Cesaris ha voluto anche ringraziare “il sindaco Giuliano Pisapia, che mi ha offerto un’occasione straordinaria e che ha fatto di Milano una città in grado di volare, al centro dell’attenzione internazionale”.

Dimissioni De Cesaris, le reazioni politiche

Il sindaco di Milano esprime “dolore e sorpresa” per le dimissioni di De Cesaris. Al vicesindaco Lucia De Cesaris, ha affermato Pisapia “dobbiamo tanti passi avanti nell’interesse dei cittadini e del territorio”. “Oggi quando mi ha detto di avere preso questa decisione, questa decisione mi è sembrata irreversibile. Ma io credo non ci sia nulla di irreversibile”, ha detto il sindaco, spiegando di avere la “convinzione profonda, al di là delle convinzioni politiche, che continuerà a occuparsi della città che tanto ama”.

“Sono piuttosto colpito da una decisione di questo tipo” ha affermato l’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino . “Non mi pare vi fossero conflitti che la possano giustificare – ha aggiunto Majorino – sono ovviamente molto dispiaciuto”.

Per  il Coordinatore Cittadino FI Milano, Giulio Gallera “il vero motivo delle dimissioni del vice sindaco è da ricercare altrove. Ada Lucia De Cesaris, girando molto a Milano, evidentemente, si è resa conto e ha toccato con mano il crollo verticale di consensi per la giunta Pisapia. Oltretutto, l’assessore all’urbanistica ha piena consapevolezza che questa amministrazione, in quattro anni, non ha messo in campo nessun progetto importante in tema di opere pubbliche né approvato alcun progetto urbanistica di ampio respiro. Il vice sindaco De Cesaris, vero motore della giunta, ha colto la prima occasione per scappare via, per non finire sotto le macerie di questa maggioranza che si sta sgretolando in maniera inarrestabile. Ha deciso insomma di abbandonare la nave prima che sia troppo tardi e di affondare definitivamente in occasione della prossima tornata elettorale a Milano nel 2016”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments