Sondaggi elettorali Ipsos: cresce la fiducia in Salvini e nella Lega

Sondaggi elettorali Ipsos: cresce la fiducia in Salvini e nella Lega “Spero di tornare i primi di maggio a Monfalcone per festeggiare Fedriga governatore, per farlo da presidente del Consiglio”. Matteo Salvini ostenta una certa sicumera davanti ai militanti leghisti accorsi ad un suo comizio per la campagna elettorale delle regionali in Friuli. Il leader della Lega è pronto a scendere direttamente in campo per risolvere l’impasse governativa. E vuole farlo da subito anche se dal Quirinale la prima opzione si chiama Roberto Fico. Un piglio deciso che riflette anche il clima di fiducia che Salvini respira intorno a sè. Una fiducia certificata anche dall’ultimo sondaggio Ipsos per il Corriere della Sera, che dà il segretario del Carroccio davanti a Luigi Di Maio negli indici di gradimento tra gli italiani. Il capo dei Cinque Stelle è in fase calante. Se il 30 marzo riscontrava una fiducia pari al 49% ora questa è scesa al 43% mentre quella di Salvini è rimasta stabile (44%). Il mancato accordo con il centrodestra e i continui veti non giocano a favore dei pentastellati. Che infatti vedono il proprio consenso erodersi, seppur di poco (dal 33,9% al 33,5%). Cresce invece quello nella Lega (dal 19,2% al... View Article